quanto contano le dimensioni a letto

Le Dimensioni Contano?

O è tutta Fantasia?

 

Sì.

Le dimensioni contano eccome.

L’argomento salta fuori di tanto in tanto nei nostri Corsi di Seduzione, come domanda da parte degli studenti.

Vi posso assicurare che i maschi che dicono che le dimensioni non contano sono quelli che hanno uno stuzzichino in mezzo alle gambe.

Le dimensioni del pene per le donne sono come le dimensioni del seno per noi uomini. Più grande è meglio. Sicuramente è una grossa arma e ti da sicurezza quando interagisci con una donna. E va da se che, anche se una donna ti dice che non è importante, con le sue amiche parla di chi ce l’ha più grosso e chi le tromba meglio.

Ma prima che prendiate il righello, facciamo un po’ di anatomia: la zona sensibile della vagina è lunga appena 7 centimetri.

E, indipendentemente dal membro maschile, moltissime donne provano orgasmi solamente esterni. Quelli interni, per queste donne, sono molto difficili da raggiungere sia per la conformazione della vagina e sia per il grado di coinvolgimento per l’uomo. Ma comunque sia, mai nessuna donna disdegna un membro che la riempia totalmente.

Quindi, se si ha un membro nella norma, cosa bisogna fare?

Partendo dal presupposto che la media nazionale è di soli 14 centimetri, e, parlando di media, ovviamente ce ne sono anche di più piccoli io non mi fossilizzerei molto sulla sua lunghezza.

Prima ho fatto una metafora sul seno della donna: un seno grosso è molto attraente, ma ciò che più eccita un uomo, sono i capezzoli e l’areola. Indipendentemente dalla grandezza, infatti, un areola ben fatta affianco a dei capezzoli turgidi come due pisellini verdi, è ciò che un uomo considera più attraente. E dei bei capezzoli duri sono difficili da trovare in una donna con un seno grosso.

Seconda cosa, è che l’orgasmo femminile, in contrapposizione con quello maschile è pressochè mentale. Infatti, a noi uomini basta toccarci, anche senza pensare a nulla per provare un orgasmo, mentre per le donne, anche prima della masturbazione, c’è un ben determinato rituale, fatto di pensieri ed emozioni. Inoltre ci sono un sacco di uomini che hanno relazioni appaganti oppure che hanno discreto successo con le donne pur avendo delle misure assolutamente nella norma.

La donna, continuando il discorso, ha bisogno di emozioni per provare un orgasmo. In questi anni sono uscito con tantissime donne che mi hanno confermato che, anche se il ragazzo era ben dotato, non c’era quella scintilla che le facesse provare un orgasmo quando stava in sua compagna. Non sentivano assolutamente nulla, come se stessero facendo esercizio fisico e basta.

Sono uscito con tante donne che erano talmente emozionate che bastava che le sfiorassi per farle provare un orgasmo.

È l’emozione la chiave di volta:

Quanto sapete emozionare una donna?

Quanto sapete coinvolgerla al punto che il pensiero di fare sesso con voi la faccia eccitare?

Quanto sapete farvi desiderare in maniera che, quando fate finalmente sesso basta soltanto sfiorarle per farle provare piacere?

Quindi, tanti uomini si preoccupano di quanto contano le dimensioni a letto, quando invece, se sanno fare emozionare e coinvolgere una donna sono quasi ininfluenti.

La stessa cosa capita anche a noi.

Quante donne ci coinvolgono, anche se fisicamente non sono perfette?

Magari hanno un po’ di smagliature, un po’ di cellulite, le tette un po’ cadenti e di una forma non perfetta, ma comunque, c’è qualcosa in loro che rende unico il farci sesso.

Inoltre, se voi considerate un problema le dimensioni del vostro migliore amico, sicuramente è un problema anche per loro, mentre invece se per voi non è un problema, non lo è neanche per loro.

Un po’ come la pelata oppure la pancetta.

Se è un problema per voi, verrà subito notata, mentre se per voi è una cosa naturale con cui ci convivete bene e l’avete accettata, quindi non è più un problema, allora loro non ci faranno nemmeno caso.

Il segreto è tutto qua: se siete in grado di coinvolgere ed emozionare una donna, come mai nessuno ci è riuscito, le dimensioni saranno quelle perfette per lei.

 

 

Un abbraccio,
Lo Staff di IN Attraction

 

Commenti

commenti

Resta sempre aggiornato!

Iscriviti GRATUITAMENTE alla Nostra Newsletter per Avere l’Accesso Esclusivo a News, Iniziative ed Eventi Privati.