Consigli per il Primo Appuntamento: 7 Errori da non Fare

 

Nel corso degli anni mi sono trovato più volte in diversi appuntamenti e mi è capitato di avere di fronte ragazze con svariate personalità. Questa lista nasce proprio per “far fronte” ai diversi errori, comuni e spesso trascurati, che possono spuntare durante il primo appuntamento con una ragazza, un appuntamento che sta molto a cuire ai ragazzi che seguono i nostri corsi.

 

1) Non partite con l’idea di “far colpo” a tutti i costi

Se la persona che avete davanti è lì, con voi, in quell’istante, è perchè già le andate a genio, o quantomeno vi trova interessante. Nessuno sacrificherebbe mai del proprio tempo libero, per passarlo con qualcuno di cui non importa nulla. Con molta probabilità sarà ugualmente emozionata e curiosa di trascorrere la serata in vostra compagnia… e di concluderla con un degno finale. Quindi lasciate perdere ogni tentativo di impressionarla con storie o fatti assurdi e proseguite con la più totale serenità e coerenza, fino alla fine del primo appuntamento.

 

Impara la Mentalità del Seduttore, per conquistare TUTTI in modo naturale ed efficiente

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "




2) Non temete i momenti di silenzio

Gran parte delle persone che conosco hanno un’enorme paura di cadere in lunghi e snervanti attimi in cui nessuno dei due parla, aumentando ulteriormente il nervosismo. Iniziate a vedere la cosa, invece, come un’occasione per aumentare la complicità tra voi e la diretta interessata. Sfruttate lo sguardo, l’espressività facciale e godetevi il momento in cui entrambi rimarrete in silenzio, a contemplare l’atmosfera. Dipende, come sempre, tutto da voi: se temerete i momenti di silenzio, trasmetterete ansia alla persona che avrete di fronte e ne verrà condizionata. Se li saprete sfruttare, invece, capovolgerete la situazione a vostro vantaggio, velocizzando il processo seduttivo che vi porterà ad aumentare l’attrazione, nei vostri confronti.

 

3) Non aspettate la fine del primo appuntamento per baciare

Questo è un errore comunissimo che vedo fare miriadi di volte: TUTTI si aspettano il bacio a fine appuntamento. E’ SCONTATO: voi non lo siete. Se aspetterete gli ultimi istanti, potreste incorrere nell'”ansia del bacio”, entrambi, rischiando di mandare al vento tutta l’uscita (il più delle volte per stupidissima tensione da aspettativa). Baciate a metà appuntamento, o anche subito: il “momento giusto” non è quasi MAI, quello alla fine: diffidate da questo ridicolo clichè che vi è stato impartito da ogni fottutissimo film.

Conosci, Seduci, Conquista le donne che desideri. Scopri gratis il manuale per cominciare il tuo percorso seduttivo

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "




 

Fa tua la mentalità solida di Henry. Inizia subito a conoscere e sedurre donne e uomini liberando tutto il tuo potenziale

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "




4) Non abbiate paura di toccare

Già dall’inizio del primo appuntamento avvicinatevi a lei, sfruttate tutti gli spazi a vostro vantaggio, favorendo il contatto tra i due corpi. Non siete due sconosciuti e tanto meno deve passare questa idea per la sua testa: più giocherete di Kino e più aumenterà la familiarità nei vostri confronti, portando lei a vedervi sempre di più come una figura conosciuta, quindi NON estranea.

 

5) Non abbiate timore di affrontare il discorso “ex”

Contrariamente da quello che si sente dire, questo argomento “Tabù” puo’ tranquillamente essere un’arma a vostro vantaggio, da sfruttare. Questo perchè avrete la possibilità di differenziarvi indirettamente dalla gran massa di personaggi che hanno lasciato un segno negativo indelebile nelle loro storie passate. Non temete l’argomento “ex” e sfruttatelo per indirizzare l’interazione, indirettamente, verso i vostri punti di forza.

 

6) Lasciate perdere lo smartphone

Non esiste che in un’uscita a due emergano altri partecipanti inaspettati, a distogliere l’attenzione dalla giusta atmosfera. Vale la stessa identica regola, per lei.

 

7) Offrire NON è un obbligo!

Non è un fatto di galanteria e clichè sociali, ma di principio: ognuno paga il suo, per una questione di equità. Non sentitevi in dovere di “pagare” il drink alla persona che avete di fronte, se non vi è alla base nessun fattore per il quale, questa, se lo possa essere meritata. Non è questo che deciderà le sorti del vostro appuntamento, ergo, non fatevi problemi a riguardo.

 

Un abbraccio,
Lo Staff di IN Attraction

 

Basta pensieri: AGISCI!

Ultimo posto per il Bootcamp di Seduzione a Jesolo, 7-8-9 Agosto 2020.

Scopri Ora
Apri Chat
1
Bisogno di aiuto?
Ciao,
come possiamo aiutarti?