Se dopo aver fatto una ricerca online sei finito a leggere questo articolo ti starai sicuramente

domandando come poter riconquistare la tua ex ragazza.

 

Cosa dirle, ci sono delle possibilità di rimetterti con lei?

Prosegui con la lettura perché ti indicheremo un percorso in 8 punti che ti consentiranno di

poterla riabbracciare ed infine analizzeremo alcune situazioni specifiche.

2 CONSIGLI PERICOLOSI CHE TROVI IN GIRO (CHE NON TI FANNO RICONQUISTARE UNA EX)

Prima di procedere con l’esposizione del nostro metodo ci teniamo ad informarti sul fatto che in giro si Come riconquistare una extrovano i più disparati consigli alcuni dei quali possono risultare, all’atto pratico, deleterei.

CONSIGLIO PERICOLOSO 1: CREARE GELOSIA

Molto spesso  si legge che un buon metodo di riconquistae può essere quello di suscitare la gelosia nella tua ex ragazza, facendoti vedere in compagnia di altre ragazze o facendole giungere all’orecchio la notizia che ti stai già frequentando con altre, magari anche pubblicando dei post sui social media.

Questo secondo noi non è un modo di agire universalmente valido e applicabile in qualsiasi circostanza, perché in fin dei conti non puoi sapere in che modo lei andrà a reagire e se la sua reazione andrà poi a complicare il processo di riconquista. Potrebbe arrabbiarsi molto, chiudersi e decidere di tagliare definitivamente i ponti con te. In tal caso il tutto finirebbe per ritorcersi contro di te.

Quindi: punto primo non sappiamo come lei potrà reagire e se la cosa ci tornerà utile o ci si rivolterà contro; punto secondo la questione fondamentale è che i problemi che hanno causato la rottura (e che come coppie avevate) sono ancora lì e non sono stati risolti. Pertanto puntare sulla gelosia, sperando che lei possa tornare, nell’ipotesi migliore potrà avere un effetto solamente di breve termine e superficiale.

CONSIGLIO PERICOLOSO 2: SEGUIRE UNA STRATEGIA FISSA

Come sempre ripetiamo nei nostri articoli e durante i nostri corsi, non esiste un metodo di comportamento unico ed universale valido in qualsiasi circostanza. Tutto parte dalla giusta mentalità, dal giusto atteggiamento nei confronti della vita e di ciò che ci capita/facciamo accadere, che poi si traduce in una corretta calibrazione nella situazione specifica.

Di conseguenza, lungo il tuo processo di riconquista, dovrai essere in grado di calibrare in base alla tua situazione, a come si comporta lei e a quelle che sono le vostre emozioni e sensazioni.

Nella seduzione, così come in qualsiasi dinamica di tipo sociale, possono accadere fatti ed eventi molto diversi, pertanto sarà necessario essere in grado di adattarsi senza seguire ciecamente uno schema rigido. Diffida di chi ti propone un metodo unico infallibile!

Gli 8 passaggi per riconquistare una ex

1.    Annulla ogni aspettativa nei suoi confronti

Questo consiglio ti tornerà utile soprattutto se è stata lei a porre fine alla vostra storia.

Se partirai dal presupposto che si è comportata male… che dovrai farle rivivere gli attimi vissuti insieme, per farla tornare… che dopo tutto quello che stai passando, sarà solo una stronza insensibile, a non volerti ancora… NON otterrai nulla.

Sarai sulla strada sbagliata per capire come riconquistarla.

Dovrai realizzare invece che è giusto che lei si stia facendo la sua vita e che possa continuarla anche senza la tua ombra.

Ed è altrettanto giusto che tu non dia minimamente peso a qualunque cosa abbia combinato, dal momento in cui vi siete lasciati, a questa parte.

Sono cazzi suoi. E tu avete i cazzi tuoi, a cui pensare, che ti occupano tutto il tempo restante.

Così come lei non si interessa di quello che stai facendo, quando non vi vedete, pure tu non ti devi interessare: la tua vita da riempire di occasioni e situazioni, non ti deve permettere di rivolgerle neanche lontanamente il pensiero…

E sai perchè? Perché hai di meglio da fare.

Non è continuando a martellarla (e a martellarti) su quanto sarebbe stato perfetto il vostro rapporto, che otterrai la sua attenzione. E’ masochistico.

Oltretutto, sarai solo pesante e inconsciamente percepito come “poverino”, non in grado di saper badare a se stesso, rifacendosi una vita.

Stimolerai il suo “spirito da crocerossina” e l’unica cosa che sarà in grado di percepire, sarà la “pena”, nei tuoi confronti…direttamente proporzionale alla sua convinzione di avere fatto la cosa giusta, ponendo fine al vostro rapporto

Fatti la tua vita, non agire in funzione della sua e, quando vi vedrete, rimanete su questa impostazione mentale. Le cose, tra di voi, sono finite, ma non necessariamente significa che sia stato sbagliato.

Comunque si svolgeranno i fatti, da qui in futuro, non avrai “perso” nulla. Quindi non farti alcuna aspettativa, riguardo voi due: non ha senso. In questo modo avrai anche tutta la lucidità del mondo per fare il tuo Gioco, ma in maniera emotivamente distaccata.

Paradossalmente, questo non le trasmetterà “bisogno” e aumenterai le possibilità del tuo intento.

2.    Evita di commettere errori

  • Non cercarla in modo insistente

Tieni a bada l’istinto che ti può facilmente portare a contattarla in modo insistente, riempiendola di chiamate e messaggi senza darle tregua. Questo è un comportamento errato e otterrà l’unico scopo di mettere in mostra la tua insicurezza e disperazione.

Ogni messaggio o chiamata che tu effettui non farà altro che mostrare il tuo bisogno e la tua vita così miserabile senza di lei. Ricorda: mostrarsi bisognosi è un comportamento non attraente e non farà altro che far crollare le tue chance di riconquista.

  • Non implorarla di tornare con te

Un secondo errore fatale è quello di implorare la tua ex di tornare con te, cercando di far leva sulla pietà a livello umano. Anche in questa circostanza è sempre il tuo istinto a giocarti un brutto scherzo: ti spinge a dimostrarle che tu non puoi vivere senza di lei. Secondo questa la logica di pensiero se lei sa quanto tu sei miserabile (senza di lei), allora tornerà indietro. Nulla di più sbagliato, le cose non funzionano così.

  • Non dirle che sei pronto a sacrificare tutto per lei

Un altro grosso errore consiste nel mettere da parte i tuoi desideri ed obiettivi (in sostanza una grossa parte di te stesso), al solo fine di farla ritornare sui suoi passi.

Farle capire che tu sei pronto a sacrificare tutto per lei equivale a dirle che sei pronto a rinunciare alla tua dignità. Ti proponi come il suo schiavetto, pronto a qualsiasi cosa quindi a farsi mettere i piedi in testa. Su quali basi si può impostare una relazione nel futuro? Nessuna, ecco perché comportandoti così perderai solo valore e rispetto ai suoi occhi.

  • Non riempirla di frasi affettuose

Altro atteggiamento da evitare è sicuramente il riempire di frasi affettuose e sdolcinate la propria ex partner, dicendole quanto la si ami e quanto non si possa vivere senza di lei.

Più si diventa appiccicosi nei confronti dell’altra persona, più questa persona si sentirà in trappola e le mancherà il respiro, non vedrà l’ora di scappare da questa gabbia.

Impara la Mentalità del Seduttore, per conquistare TUTTI in modo naturale ed efficiente

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

  • Non essere ossessionato da lei

L’ossessione per lei potrebbe giocarti dei brutti scherzi portandoti ad interpretare alcune situazioni in modo errato e a reagire, conseguentemente, in modo controproducente.

Se la tua mente continua a macinare e a pensare tutti i possibili modi con i quali riaverla indietro il prima possibile e continue a porgersi domande quali: starà sentendo la mia mancanza? Ancora mi ama? Cosa posso fare per averla indietro al più presto? Starà frequentando qualcun altro? Nella sua foto postata sui social, sembra felice…forse sta meglio senza di me?

E’  pressoché impossibile avere una risposta per tutte queste domande e molte di queste sono totalmente inutili. Tutto questo sta accadendo solamente nella tua testa ed è testimonianza dell’ossessione che stai riversando su questa situazione, in tal modo la tua mente si ritrova costantemente in sovrappensiero.

L’agire in uno stato di costante sovraccarico mentale renderà più facile, e quasi matematico, il commettere errori di giudizio e di comportamento.

Infatti anche gli errori menzionati poco sopra sono da intendersi come il risultato di un cattivo giudizio figlio di un pensiero sbagliato e di una menta poco lucida e troppo coinvolta, una mente che sta andando nel panico.

  • Non contattarla in maniera disperata e bisognosa

Evita per qualsiasi ragione di ricontattare la ex in maniera disperata e bisognosa. Questo non farebbe altro che confermare nella sua mente l’idea che non vali abbastanza, che nessun altra ti vuole e che quindi ha fatto bene a lasciarti.

  • Non postare messaggi tristi e negativi sui social network

Per quale motivo?

In primis i tuoi conoscenti ben presto smetteranno di seguirti perché si stuferanno di questa energia negativa continuamente trasmessa, magari non vorranno più uscire con te o presentarti a nuove persone. Inoltre, le nuove conoscenze con cui verrai a contatto si renderanno subito conto che sei abbacchiata e non vorranno in qualche modo essere “contagiate” da tale sentimento negativo.

Se sei davvero triste, ed è più che normale, puoi cercare di sfogarti con delle persone di fiducia, con degli amici che davvero ci tengono a te.

  • Non ferirti

Non ha alcun senso ferire te stesso per qualcuno che non tiene più a te. Non farti del male da solo perché, oltre che essere stupido, alla fine non porta da nessuna parte: lei non tornerà da te perché la stai impietosendo.

  • Non fare scenate

Non mettere in atto sceneggiate drammatiche degne della peggior commedia al fine di sortire un qualche effetto, perché non sono di alcun aiuto.

  • Non mettere in mezzo altre persone

Non cercare di coinvolgere in questa situazione altre persone, magari alcuni amici o parenti,  come possibili quanto improbabili alleati nel tentativo di poter a termine la missione di convincere la tua ex a cambiare idea.

Non servirà e l’unica effetto sarà solamente quello di complicare le cose ed ingigantire i problemi. Di certo lei non prenderà bene il fatto che tu hai coinvolto altre persone.

  • Non tirartela

Tirarsela è l’atteggiamento tipico di chi si è stufato di fare lo zerbino e cerca in qualche modo di prendersi la rivincita. O sparisce senza farsi più vedere o cerca forzatamente di mostrare il sua presunta superiorità con un comportamento arrogante e/o  sprezzante nei confronti della ex ragazza.

Comportarsi in tal modo di sicuro non ti aiuterà a riconquistarla.

3.    Sfrutta il periodo del non contatto a tuo vantaggio

Per avere qualche chance di riconquistare della tua ex partner è buona cosa ripartire dalla regola del nessun contatto e farne buon uso.

In cosa consiste: in sostanza vuol dire interrompere qualsiasi tipo di comunicazione, ciò significa: nessuna chiamata, nessun messaggio, nessuna connessione tramite social media  e nessuna uscita con amici in comune. Dovrai letteralmente sparire dai radar e non lasciare alcun segnale.

Quanto dura: la durata può variare in base alla situazione, ma solitamente un distacco di 3-4 settimane è necessario.

Per quale ragioni si procede con questo periodo di silenzio stampa? Le ragioni sono almeno tre. Primo: la tua ex ragazza ha bisogno di tempo e spazio per rimuovere le emozioni negative che la rottura ha lasciato e iniziare a sentire la tua mancanza.

Le persone erroneamente credono che se tu tagli i contatti, lei facilmente si dimenticherà di te. La realtà dei fatti indica l’opposto: una volta tagliati i ponti della comunicazione, lei avrà modo di sentire la tua mancanza e si domanderà per quale motivo tu non la stai contattando.

Il secondo motivo, non in ordine di importanza, è il fatto che anche tu hai bisogno di tempo e di spazio. Devi analizzare quanto accaduto nella relazione, cosa è andato bene e cosa è andato male; devi riordinare le idee dopo il caos che la rottura porta con sé.

Terzo: prima che tu cerchi di riconquistarla devi riuscire ad acquisire la capacità di goderti la vita anche senza di lei, devi riuscire a dimostrare a te stesso che puoi essere felice anche senza di lei. Devi far tua la consapevolezza che tu, in fin dei conti, non hai bisogno di lei per essere felice.

Cosa dovrai fare: devi utilizzare e sfruttare al meglio questo tempo, riflettere su cosa è andato storto nella vostra relazione per evolverti come persona e diventare una persona di maggior valore, una persona più felice e confidente. Sviluppa nuove abilità e lanciati in nuove avventure.

E non avere fretta di ricontattarla, fallo solo quando sarai e ti sentirai pronto, una volta che il caos ed il turbamento emotivo nella tua mente si saranno dipanati.

Nel frattempo datti da fare!

4.    Tieni presente che la relazione ora è conclusa

In questa fase la vostra relazione è conclusa, almeno per ora, e questa persona non fa più parte della tua vita.

Voi non siete più insieme e lei persona non è piú il tuo partner.

Se giocherai bene le tue carte, e se da parte sua c’è un’apertura in tal senso, magari in futuro potrete tornare insieme.

Se vuoi avere qualche possibilità per riconquistare la tua ex dovrai farle percepire il tuo valore e farle capire che tu non sei sempre a sua completa disposizione, la tua mente sta già guardando altrove, si sta focalizzando su altri pensieri e progetti (magari nuovi hobby e conoscenze).

Pertanto se vorrai una “nuova relazione” con questa persona dovrei essere in grado di lasciare che questo primo capitolo giunga ad una conclusione definitiva. Lasciala andare anche se questo può farti paura, devi correre il rischio di perderla e lasciarla libera.

5.    Lei dovrà vederti sotto una nuova luce

Ciò su cui dovrai concentrare le tue energie è sul far sì che questa persona ti veda sotto una nuova luce (in qualche modo la tua vecchia versione è legata alla rottura) e che si batta per avere le tue attenzioni, che arrivi a pensare che la sua vita può essere molto migliore stando al tuo fianco.

La chiave di volta è dimostrare con i fatti che tu sei in grado di evolvere e di crescere a seguito della rottura e che stai dando il massimo per far sbocciare una nuova e migliore versione di te stesso, più aggiornata e completa.

Conosci, Seduci, Conquista le donne che desideri. Scopri gratis il manuale per cominciare il tuo percorso seduttivo

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

Se lei ti percepirà in modo diverso, allora ci saranno buone possibilità di tornare insieme.

6.    Agisci ed investi per il tuo miglioramento

Il miglior modo di utilizzare il tempo libero che hai in questo momento è quello quello di darti da fare con azioni concrete per mettere in atto dei veri cambiamenti, per imparare nuove abilità e fare nuove esperienze che accrescano il tuo valore e la tua confidenza.

Come si fa a riconquistare una ex ragazza che ti ha lasciato perché pensava non valesse più la pena di investire energie e tempo in te e nella vostra relazione?

Tu devi fare in modo che lei percepisca che il tuo valore è alto, portandola così di nuovo nella condizione mentale di voler investire per te e nella relazione.

Immagina di passare davanti ad una vetrina di un negozio dove c’è una giacca elegante del valore di 75€, questa giacca ti piace ed ha uno stile particolare, ma tu non la compri pensando che non valga la pena investire questi soldi, e te ne vai.

Il giorno dopo passi di fianco a quel negozio e con tua grande sorpresa vedi una fila di gente accalcata ed in coda davanti l’ingresso per comprare questa giacca, ed improvvisamente noti che il prezzo è salito a €150. Come ti sentiresti?

Ti sentiresti come uno stupido che si è ingenuamente lasciato scappare una grande occasione. Questa è la sensazione che devi creare nella tuo ex partner. Lei deve percepire di essersi lasciata scappare un prodotto prezioso e che ora vale molto di più.

Eccoti alcune idee:

  • Lanciati in qualcosa che hai sempre voluto fare e che hai sempre rimandato, quel sogno che tieni nel cassetto, quell’idea che non hai mai avuto il coraggio di intraprendere: ora è il momento di portare avanti questi progetti.
  • Riparti dal tuo aspetto fisico e prenditene maggiormente cura: magari con un nuovo taglio di capelli, un nuovo stile nel vestire. Puoi iscriverti ad un corso in palestra per rimetterti in forma, metter su qualche muscolo o tonificare alcune parti del tuo corpo.
  • Potresti anche considerare di iscriverti ad un corso di meditazione e yoga, per favorire un’analisi introspettiva, il bilanciamento delle energie, il tuo modo di pensare e come distaccarti da certi pensieri.
  • Esci con i tuoi amici ed incontra nuove persone, visita nuovi luoghi, viaggia.

7.    Rifletti sui motivi della rottura

La tua ex ragazza ha rotto con te per una o più ragioni, allora una cosa intelligente da fare è darci dentro e dimostrarle con i fatti che tu non sei uno stupido e stai seriamente cercando di risolvere queste problematiche (che molto probabilmente conosci perchè sono saltate fuori in precedenza, durante qualche discussione).

Molto spesso l’origine di discussioni ed incomprensioni può essere riconducibile ad abitudini o comportamenti sbagliati, così lei decide di lasciarti quando arriva al punto di non sopportazione. Non è certamente facile prenderne atto, accettare il tutto, e porvi rimedio ma è una cosa che va fatta se vuoi avere qualche chance di riconquistarla.

Alcune abitudini e comportamenti sbagliati possono essere ad esempio mancanza di abilità sociali e pigrizia: a te non piace uscire e vuoi passare tutti i weekend in casa a guardare dei film, a lei questa cosa non va bene perchè alla lunga la soffoca e le manca la vita all’esterno quindi datti da fare per essere più attivo a livello sociale.

Pertanto è fondamentale introdurre dei cambiamenti positivi nella tua mentalità e nel tuo atteggiamento.

8.    Devi sedurla nuovamente

Ciò che devi fare, e qui sta il vero segreto, è riuscire ad attrarla di nuovo, a sedurla con qualcosa di diverso ed eccitante. Inviale degli stimoli in primis a livello mentale ed emozionale. Ad esempio potresti mostrarle un nuovo lato della tua vita che stai sviluppando è che ancora lei non conosce.  Sicuramente questo è un ottimo modo per ricominciare.

  • Mantieni il mistero

So benissimo che quando la rivedrai, morirai dalla voglia di spiattellarle la tua vita trascorsa, da quando tutto è finito… di come tutto è diverso, sotto tanti punti di vista… di ogni singola cosa accaduta dalla fatidica rottura e domandarti se sarebbe stato tutto differente con lei, al tuo fianco… tuttavia:

Ricordate sempre una regola fondamentale che ruota intorno al concetto stesso di seduzione: Il mistero intriga.

Parla di esperienze che hai vissuto… di situazioni interessanti in cui ti sei ritrovato… ma non andare MAI nel dettaglio.

Siamo onesti: se per tutto questo tempo non vi siete davvero mai sentiti, un paio di domande (anche se non direttamente rivolte a te) sulla tua situazione sentimentale, attuale, se l’è fatte anche lei. E spera di trovare una “risposta” e se la troverà, si metterà l’anima in pace.

Tu non glielo permetterai.

Dimostrale di saper vivere benissimo anche senza di lei, ma sii vago riguardo la tua situazione sentimentale/privata.

Creerai una situazione paradossale in cui lei sarà conscia del fatto che sei in grado di prendere in mano la tua vita, anche senza la sua presenza (questo perchè glielo dirai  “direttamente”, parlando di esperienze di vita) e saprà, sulla carta, “tutto” di te… ma inconsciamente continuerà a domandarsi se in tutto questo “tran tran” di emozioni, ci sia anche un’altra persona (o altre) con cui condividete il tutto… e tu dovrai essere scaltro a non scoprirti e limitarti ad incuriosirla.

Parlale della vacanza che ti sei fatto a Barcellona, con il tuo amico, in cui vivevate la festa, giorno e notte…; il braccialetto che hai al polso, molto carino… te l’ha regalato una cara persona, al compleanno; sei stato in vacanza?… bellissimo, se non sbaglio hai legato con un casino di persone; sei stanco? beh, d’altronde hai fatto le ore piccole, ieri sera…;-)

E’ verità… e può dire tutto, come niente.

Creale un po’ di caos, in testa… tutto quello che non si spiega, intriga.

Parlale di come vivi… ma non come vorrebbe lei.

  • Punta prima l’Attrazione e poi tutto il resto

Se non mirerai, in primis, all’attrazione, non arriverai al risultato sperato.

Uno tra gli errori più comuni, tra i ragazzi che “sperano” di tornare insieme ad una ex – o alla propria moglie –  è proprio quello di stabilire un’interazione sul “comfort”.

Mi spiego meglio: la loro speranza è quella di riaccendere la fiamma, in lei, facendo leva sulle sue Come riconquistare una ex ragazzapossibili emozioni perdute… sul come “stavano bene insieme”, accondiscendendo ad ogni sua richiesta, sperando di regalare una serata da “film”, con la cenetta nel loro posto preferito, il ricordo di come sapevano entrare in connessione, discorsi sul: “ma come sarà potuto finire, tutto questo?”, per poi concludere con il categorico “eh, ma sono stato un coglione… fosse per me, rifarei tutto da capo… ho capito i miei errori”.

Credi davvero che si possa riconquistare una ex in questo modo?

Occhio. Perchè questo è esattamente ciò che lei si aspetta.

Questo è esattamente ciò che le trasmetterà la tua intenzione di volerla a tutti i costi. Non solo: avrà idea di come tu non riesca a costruirti una vita… di come tu ti faccia un’unica ASPETTATIVA di futuro non avendo compreso il tuo vero valore (oltre la palese autoconvinzione, forzata, del voler dimostrare per forza che “non ci sono più problemi” quando, in realtà, il principale è l’assuefazione da un’altra persona data dalla paura incredibile del rimanere “soli”. Puntualmente percepita, soprattutto da lei).

A parte l’enorme confusione che dovrai debellare, capendo quanto effettivamente vali, singolarmente, senza di lei, questo resta comunque il metodo “standard”, apparentemente corretto… ma nella realtà pratica, il più delle volte, rivelatosi un flop, nella storia della “riconquista delle ex” (percepite il sarcasmo nelle virgolette).

In termini semplici: lei si fida benissimo di te. Sa perfettamente che sei una brava persona, su cui poter fare affidamento, magari sensibile e anche romantico, all’occorrenza.

Ma quello che vuole davvero è rivivere la fiamma che ha provato la prima volta in cui non avete resistito al contatto fisico. La prima volta che siete finiti a contatto con le labbra e da lì avete desiderato spingervi oltre… lei vuole rivivere la “FIAMMA”.

La stessa che usano come “lasciapassare”, quando sentono l’esigenza di porre fine al rapporto.

La Fiamma la rivivono provando attrazione, nei confronti della persona che si trova di fronte e l’atteggiamento sopra riportato, più utilizzato in assoluto da tutti i maschi intenti a scervellarsi chiedendosi come riconquistare una ex, fornisce lo stimolo esattamente opposto.

A meno che non si tratti di una situazione in cui lei senta il bisogno di ritornare nel comfort del “ragazzo certo”, per via di esperienze recenti che l’hanno delusa, quel tipo di atteggiamento, non funzionerà (e nel caso del “ragazzo certo” sarà soltanto una situazione temporanea: si creeranno le stesse condizioni che hanno portato alla rottura precedente, nel breve/medio periodo).

Insomma se vorrai  muoverti sulla strada del riconquistare una ex… sarai fuori strada!

Quindi punta, in primis, all’attrazione… solo dopo, al comfort! La base assoluta dell’attrazione si cela nella percezione del valore. Se vivrai in funzione di lei, anche all’unica uscita insieme, di certo non verrà percepito. Poi potrai condire il tutto con tira e molla da circostanza, ma le fondamenta della tua mentalità seduttiva devono essere salde e risaltare quanto vali.

Da qui, una domanda, puo’ sorgere spontanea: “quindi non devo rivelare il mio lato sensibile?” Sbagliato: nel percorso della riconquista di una ex, il lato sensibile va benissimo… a patto che non sia il sottofondo della serata e che sia introdotto al momento giusto.

Tutti commettiamo degli errori, saperli riconoscere fa di noi persone mature… ma mettere questo fattore, come base di persuasione di una serata, per far “ricredere” chi abbiamo di fronte, non fa di noi persone di valore.

Quando la ragazza in questione avrà capito chi ha davanti e comincerà ad essere attratta, nuovamente, dalla personalità seducente che ha deciso di lasciare, per via dei problemi che si creavano in passato… quello sarà un ottimo momento per dimostrare la propria maturità, riconoscendo i propri errori (e altrui), senza finire nello “zerbinismo”, ma esponendo la propria crescita mentale e capacità di riconoscere e non ricadere nei falli passati…. e, a quel punto, anche un buon momento per ricordare che, in fondo, non si stava poi così male, insieme… e il tuo lato romantico, a fine serata, potrebbe tornare utile. A entrambi.

D’altronde: è attratta… ha la dimostrazione che sei cambiato, in meglio… e nella visione di coppia. Un buon punto di partenza, per un nuovo inizio.

Alcune situazioni specifiche

Vediamo ora alcune casistiche in modo più dettagliato.

l  Che sta con un altro

Se vuoi riconquistare la tua ex ragazza, che nel frattempo ho iniziato a frequentare un altro uomo, dovrai prestare attenzione ad alcuni dettagli molto importanti che possono fare una grande differenza: quando è iniziata questa relazione e quanto tempo voi siete stati assieme?  Ne parliamo più specificamente in questo articolo.

l  Dopo anni

Se vuoi riconquistare il tuo ex partner dopo anni ti sarà necessaria una strategia particolare, dato che in tutto questo tempo molte cose possono essere cambiate. Prima di lanciarti a capofitto in questo processo di riconquista è bene farsi due domande: sei sicuro che sia una decisione saggia l’idea di riaverla nella tua vita?

Se a distanza di anni non sei riuscito a superare la rottura allora è bene che tu inizi a lavorare seriamente su te stesso. Se invece pensi che i motivi che vi hanno portato alla rottura in passato ora non sono più un problema, questo è quello che devi fare:

Riconquistare ex dopo anni: un o una ex, cosa fare?

l  A distanza

I rapporti a distanza seguono una dinamica completamente diversa perché, con il proprio partner, non si ha la possibilità di vedersi quotidianamente ed il tutto spesso si limita a messaggi e videochiamate. Questo nella la pratica vuol dire che la distanza fisica complicherà il processo di riconquista. Tuttavia, seppur la situazione è più complicata, il processo di riconquista resta comunque possibile:

Riconquistare ex a distanza

l  Via messaggio

Se volete riconquistare la vostra ex, i messaggi di testo possono sicuramente tornarvi utili, a patto che rispettiate le giuste tempistiche ed inviate dei messaggi che contengano un contenuto appropriato.

Pertanto il quando, il cosa ed il come scrivere risulta fondamentale.

Dai un’occhiata a questo articolo per avere maggiori informazioni.

l  Con una lettera

Per chi volesse puntare di più sull’originalità, inviare una lettera può essere la giusta scelta.

Anche qui, come per i messaggi, sono importanti le tempistiche ed il contenuto.

Ne parliamo approfonditamente in questo articolo:

Lettera per riconquistare un ex

l  Una ex delusa

Se vuoi riconquistare una ex delusa la prima cosa da fare e capire qual è il motivo di tale delusione. E’ delusa da te, da un tuo comportamento o da qualcosa che hai fatto o non hai fatto? Forse qualcosa che le hai detto l’ha ferita?

Clicca qui per saperne di più.

l  Una ex confusaSe la ex è tua moglie

Una situazione molto comune è quella della ragazza che invia dei segnali confusi e di non facile interpretazione, che ti rendono difficile capire dove realmente voglia andare a parare e cosa voglia: amicizia, relazione, qualcosa nel mezzo, chiusura totale?

Fa tua la mentalità solida di Henry. Inizia subito a conoscere e sedurre donne e uomini liberando tutto il tuo potenziale

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

La buona notizia è che se la tua ex ragazza è confusa e non sa che sentiero prendere, tu

potrai utilizzare questa situazione a tuo vantaggio per portare avanti il piano di riconquista e far pendere la bilancia dalla tua parte!

Come riconquistare una ex confusa

l  Con la psicologia inversa

E’ possibile utilizzare la psicologia inversa per far tornare sui suoi passi una ex ragazza e che cosa si intende con psicologia inversa?

L’uso di queste tecniche può consentirti di riconquistare il tuo ex partner, tuttavia fai attenzione a come le usi, noi ci teniamo a sottolineare l’importanza di rispettare sempre l’altra persona, le sue emozioni ed i suoi sentimenti.

In bocca al lupo e buona riconquista!

Un abbraccio,

Lo Staff di IN Attraction

 

 

Apri Chat
1
Bisogno di aiuto?
Ciao,
come possiamo aiutarti?