Analisi della Gelosia nella Coppia: un Bene o un Male?

 

Nonostante ci ritroviamo in una società basata sull’individualismo e che apparentemente ci vuol far credere che nessuno ha bisogno di nessuno, al giorno d’oggi è paradossalmente diffuso un problema che sembra non avere spazio, nè tempo, e che porta, nella maggior parte dei casi, alla rottura dei rapporti di coppia: stiamo parlando della gelosia.

Innanzitutto perché esiste la gelosia?

La gelosia nasce da una paura (che è un sentimento insito nel regno animale – di cui l’essere umano prende parte – ), ergo è antropologicamente parte integrante della nostra natura.
A questo punto la domanda sorge spontanea: è possibile eliminarla?
La risposta purtroppo è negativa. Tuttavia la buona notizia è che possiamo controllarla e gestirla, al punto da non subirne, di fatto, gli effetti devastanti a cui talvolta porta.

Esistono pertanto 2 soluzioni semplici ed immediate, da adottare affinché la paura sia affrontata ed il sentimento impetuoso venga pertanto messo sotto controllo:

1 – La consapevolezza del proprio valore

Impara la Mentalità del Seduttore, per conquistare TUTTI in modo naturale ed efficiente

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "




2 – La fiducia nei confronti del partner

Analizziamo questi 2 punti mediante un ragionamento che collegherà in modo indissolubile entrambi.

Nel momento in cui un rapporto di coppia è avviato e sviluppato (parliamo pertanto di una frequentazione minima di 2-3 settimane, all’interno della quale vi sono stati diversi rapporti sessuali), se l’altra persona continua a frequentarci, allora significa che la nostra immagine, che abbiamo proiettato all’interno della mente del nostro partner in questo periodo temporale, è stata ben accettata e metabolizzata, ergo piacciamo e, conseguentemente, siamo ritenuti all’altezza del rapporto in essere.

Questo passaggio è essenziale, perché è la prova empirica del nostro valore (riconosciuto dal partner) e, di conseguenza, del nostro peso influente all’interno del rapporto.
Giunti a questa conclusione, ecco che nasce in noi la consapevolezza incontrovertibile del nostro valore, poiché i fatti ci dicono che quest’ultimo viene ampiamente riconosciuto (per diversi motivi che spiegherò a tempo debito, nessuna persona frequenta un’altra persona per un periodo continuativo se non ne riconosce il valore).

Conosci, Seduci, Conquista le donne che desideri. Scopri gratis il manuale per cominciare il tuo percorso seduttivo

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "





A questo punto la domanda sorge spontanea: come facciamo ad essere certi che il nostro partner, che ha riconosciuto in noi un valore alto, non si guardi intorno per cercare di meglio e/o “cornificarci”?
Senza addentrarci nel dettaglio (dovrei scrivere un trattato/manuale in merito) partiamo da un presupposto imprescindibile: se il nostro partner è mentalmente predisposto verso la poligamia, allora questo può tendenzialmente cornificarci a prescindere dal nostro livello di gelosia e dal tipo di coinvolgimento emotivo nei nostri confronti.
Posto ciò, se tanto mi dà tanto, allora è meglio rinunciare ad un sentimento come quello della gelosia. Perchè gli effetti portano solo distruzione e negatività: se il nostro partner ci vuole tradire, allora è sicuro che troverà un modo per farlo, a prescindere da tutto ciò che faremo.

Non solo: la gelosia è paradossalmente anche una delle cause principali che porta il nostro partner a tradirci.

Questo sentimento porta infatti la persona coinvolta a mettere pressioni, che, se nel breve periodo sembrano essere apprezzate in quanto “dimostrazione del proprio amore”, nel medio-lungo periodo porta invece ad un inesorabile abbassamento del proprio valore, con aumento del livello di stress da parte del partner, la cui mente è portata a reagire con la “fuga”.

Fa tua la mentalità solida di Henry. Inizia subito a conoscere e sedurre donne e uomini liberando tutto il tuo potenziale

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "




Da qui il circolo vizioso in negativo: più il partner scappa dando attenzione agli altri e più diventiamo gelosi; più aumenta la gelosia e più il partner scappa (cercando potenziali nuovi partner). Le conseguenze di questa concatenazione di eventi portano talvolta anche a vere e proprie tragedie, oltre che allo stalking, da cui dobbiamo stare ben lontani.

Il punto 2 è quello più dolente, ma anche il più semplice da affrontare: si chiama fiducia.

Il discorso è semplice, non serve complicarlo ed è bene tenerlo sempre in mente: se una persona si fida dell’altro, allora è anche perché riconosciamo una certa affidabilità da parte del partner (se no non lo sceglieremmo come “partner” con cui costruire qualcosa), ergo non c’è motivo razionalmente valido per cui dobbiamo essere gelosi.

Da qui il successivo passaggio logico: se non ti fidi del tuo partner, allora parlane sinceramente con lui e vedi di risolvere l’incomprensione.


Se il tuo partner è tendente alla poligamia, allora cambia partner; diversamente devi accettarlo per ciò che è, accogliendo seriamente l’idea di aprirti mentalmente ad un rapporto poligamo.


Se ti fidi di lui, ma non ti fidi degli altri, beh, allora è il caso che responsabilizzi di più la persona che è al tuo fianco, posto che è una persona sufficientemente intelligente da poter dire no alle tentazioni esterne: se così non fosse, vorrebbe dire che hai scelto un giocattolo da compagnia (anzichè un partner con un cervello) Oppure che sei una persona maniaca del controllo: in entrambi i casi la causa del tuo male sei solamente tu, ergo lavora su te stesso o cambia partner.

In conclusione, la gelosia non dà alcun beneficio, ergo ogniqualvolta senti questo fuoco che si autoalimenta sempre più fermati e distaccati. Pensando al tuo valore ed alla fiducia che non puoi non dare al tuo partner.

Se educhi la tua mente in questo modo, allora vedrai che con il passare del tempo questo sentimento si affievolirà sempre più, al punto che ne rimarrà solo più un lontano ricordo.

 

Un abbraccio,
Henry – In Attraction

 

Se non AGISCI non cambia nulla!

ULTIMO POSTO per il Bootcamp di Seduzione a Bologna, 17/18 Ottobre 2020.

Scopri Ora
Apri Chat
1
Bisogno di aiuto?
Ciao,
come possiamo aiutarti?