Come riconquistare una ragazzaSono sempre stato dell’idea che se un rapporto si chiude ci sono delle valide motivazioni, almeno da una parte. Diventa assai difficile recuperare le fila del rapporto una volta interrotto. È chiaro che qui non si tratta di due ragazzini che litigano e due giorni dopo sono di nuovo assieme. Parlo di rapporti che sono giunti in un vicolo cieco, ove non si può o non si vuole più cercare una via d’uscita. Ammesso che esista.

Tutto è possibile, però, valuta se ne vale la pena. E non solo per il fatto che da ora ti devi confrontare con la solitudine.

Come riconquistare una ex ragazza

Come riconquistare una ex ragazzaCome fare per riconquistare una ex? Ho visto pochissimi rapporti che sono stati ricuciti in maniera efficace. Si è sempre trattato di rapporti molto seri, ma anagraficamente giovani e non logori. La rottura ha permesso di capire a entrambi che il rapporto era davvero importante e valeva la pena tentare di superare quell’ostacolo. Ovvio che si trattava di persone mature e consapevoli di quel che vivevano. E pronte a mettersi in gioco.

Tutto questo non per scoraggiarti, ma per farti aprire gli occhi su tutto il resto del mondo.

Comunque se proprio vuoi tentare la strada è una sola: iniziamo a vedere cosa non fare, una sorta di manuale al contrario, quante volte lo hai applicato? Magari pensando che fosse quello giusto?

1. Martellarla Bombardarla di messaggi, chiamate e quant’altro chiedendole di tornare, scenate da operetta, dicendole quanto ti senti solo e compagnia cantante, sortirà l’effetto di farle capire che l’interruzione del vostro rapporto è stata una benedizione. Avrebbe dovuto accadere prima.

2. Trasparenza Mentre in un rapporto la trasparenza è un valore, se questo si interrompe, diventa un problema. Crederai mica che spiattellandole addosso che non fai niente, che ti senti solo, oppure, all’opposto, tutte le tue avventure vissute, vere o presunte, ti farà tornare con lei? Che interesse potrai mai suscitare? Tieni per te la tua vita dopo la rottura.

3. Confort Creare confort, al pari dei due elementi visti sopra è un altro modo per azzerare ogni speranza che tu possa avere. Si ricorda benissimo che stavate bene insieme, una volta, il vostro solito posticino e quant’altro. E possibilmente è proprio da questo che sta scappando.

Adesso che sai che buona parte di quel che hai sempre fatto è ciò che non andrebbe fatto, cerchiamo di capire cosa fare. Ti dico subito che bisogna iniziare a ribaltare la situazione.

1. Zero aspettative Tu fai la tua vita, lei fa la sua. Cosa fa e con chi, non ti interessa, nè lei deve sapere i fatti tuoi. La vostra relazione è finita. Riempi la tua nuova vita libera con interessi e persone nuove. Esci e apriti al mondo. Questo servirà a te e alla tua riconquista più tardi.

2. Crea mistero All’opposto della trasparenza, il mistero è parte preponderante del processo seduttivo. Del resto, se lei sapesse tutto quello che fai, con chi ti vedi o che resti solo a casa a piangerti addosso, che interesse potrai mai generare? Se vi vedeste per caso, sii sempre elusivo, non raccontarle i particolari di quel che fai. Lascia che se li immagini lei. Fai poche domande, del resto cosa fa lei, che ti frega? Tu hai la tua vita, le tue nuove conoscenze, i tuoi nuovi interessi… la tua vita è indipendente e piena di nuovi elementi. Incuriosiscila, ma non dare mai dettagli.

3. Genera attrazione L’attrazione, elemento assieme al mistero, fondamentale nella seduzione, va ripristinata. Come? Se hai seguito i due passi precedenti hai già predisposto il terreno per iniziare a generare l’attrazione che ti servirà. Infatti, hai una vita che è rinata: nuovi interessi e nuove persone. Anche i tuoi amici stentano a riconoscerti. Hai ritrovato la tua autonomia e la tua libertà, ti sei aperto al mondo, mentre forse prima non lo eri. Hai fatto diverse esperienze. Dubito, a questo punto, tu voglia tornare con la tua ex, la fuori c’è un mondo da scoprire, ma se ancora volessi, gli ingredienti ci sono.

Sei un ragazzo rinato, hai nuovi interessi e passioni e una vita piena di nuove esperienze e persone. Di sicuro la tua ex lo sa. E forse lei si sta chiedendo se tra tutte queste novità c’è anche una persona nuova. Come detto prima, non scendere mai nei dettagli, ma resta sempre sul vago.

Hai dimenticato e superato gli errori del passato e sei un uomo diverso da quello con cui si è interrotto il rapporto. A questo punto lei potrebbe anche essere pronta a riguardarsi indietro e ammettere che forse non era così male insieme a te e riconoscerà gli errori fatti. Anche tu lo puoi fare nel caso.

Impara la Mentalità del Seduttore, per conquistare TUTTI in modo naturale ed efficiente

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

Da qui si può ripartire e riprendere, con sfaccettature nuove, il rapporto interrotto.

Come riconquistare una ragazza delusa

Come riconquistare una ragazza delusaL’hai delusa tu o è una ragazza più o meno ferita dal destino?

Se l’hai delusa tu, ti sei cacciato in un guaio e, a prescindere dai motivi (tradimenti, ecc… ) ripristinare un rapporto dopo una caduta del genere non è facile. Lo analizzeremo nel capitoletto successivo dedicato proprio a ripristinare la fiducia.

Qui partiamo dal fatto che tu c’entri poco o nulla con la delusione o magari questa sì dipenda da te, ma sia stata sempre lontana dalla tua volontà. Tuttavia, per qualche motivo apparentemente non grave, ora lei è lontana. Capita. A me, personalmente, una volta. C’entravano persone a lei vicine, purtroppo di sua fiducia, che di sicuro, miravano ad altro che alla sua felicità.

E allora? So bene che avresti voglia di andare disarmato a intessere un confronto pacato con chi ha provocato questo e spiegargli democraticamente e civilmente di occuparsi degli affari suoi, ma l’intervento va fatto su di lei. Come?

È chiaro che una parte di lei ti vorrebbe, ma qualcosa si è messo di mezzo e se n’è andata o almeno, ti ha allontanato. E pertanto la parte che ha preso il sopravvento, quella più irrazionale guidata dalla paura, ha fatto in modo di allontanarla.

Se hai commesso un errore, in questo caso sarà un qualcosa di non grave, le dovrai delle spiegazioni e, nel caso, le chiederai scusa. Da uomo, che si assume le sue responsabilità dirette, ma sottolinea ciò che non è dipendente

da lui. Le dice chiaramente che ha cercato di rimediare per quanto in suo potere. Ed è pronto a continuare a muoversi in tal senso.

Si chiede scusa una volta. Gli zerbini che continuano a chiedere scusa al massimo conquistano la polvere.

Evita di fare lo zerbino, inseguendola disperatamente. Non otterresti nulla, anzi la allontaneresti definitivamente.

È possibile che lei ti chieda un periodo per pensarci, che va bene se questo periodo non ha il nome del suo futuro ragazzo. Questo vorrebbe però dire che la delusione non era poi così destabilizzante.

Escluso questo caso, il periodo di distacco aiuta a raffreddare le ‘passioni’ e aiutarla a rileggere la situazione alla luce delle spiegazioni che le hai fornito.

Conosci, Seduci, Conquista le donne che desideri. Scopri gratis il manuale per cominciare il tuo percorso seduttivo

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

Ti servirà poi per iniziare a lavorare su te stesso per correggere quello che, in qualche modo, per quanto lieve e forse involontario sia stato in questo caso, l’ha delusa. Questo va fatto, in maniera stabile. Se hai brutte abitudini le cambierai. Evita di far finta di cambiare per poi ricascare in errori già fatti.

Dopo un certo periodo potrai iniziare a tastare un po’il terreno per capire se sia pronta a un contatto che all’inizio sarà magari solo telefonico. In questo caso parla con lei in maniera rilassata e senza dirle direttamente che vuoi tornare con lei. Poi potreste anche vedervi, a patto che lei sia pronta e cioè sia sulla buona strada per superare emotivamente quel che è successo. Qui le farai vedere che, per quel poco che è dovuto a te, ormai lo avrà capito, tu sei pronto a cambiare, anzi lo hai già fatto e da ora le cose tra voi funzioneranno meglio.

Per quel che mi riguarda, nell’unico caso che mi è capitato, è andata bene. Lei ha capito chi voleva cosa e ha messo alla porta chi è riuscito a destabilizzarla in quel modo, peraltro ricamando abbondantemente sulla realtà. I nodi sono venuti al pettine. La mia lei all’epoca era una persona estremamente fragile, la nostra relazione era all’inizio e noi eravamo piuttosto giovani.

Come riconquistare la fiducia di una ragazza

La sua fiduciaLa fiducia è un qualcosa che si costruisce pian piano, sono tante piccole promesse mantenute nel tempo. È ovvio che, a volte, basta poco, soprattutto se la base è non molto solida, per far crollare tutto.

Specialmente con la ragazze insicure ricostruire la fiducia può essere estremamente complicato. Oggettivamente potrebbe non valerne la pena. Lo so, è un brutto discorso, ma ci sono cose che non possono essere riparate.

Qui infatti assumiamo il caso in cui tu abbia commesso qualcosa di ben più grave di quanto visto nel capitoletto precedente, come un tradimento, un inganno importante. Qui la tua responsabilità è totale, gli altri non c’entrano. Lei ti ha scoperto o ha scoperto quello che hai fatto e ti ha messo alla porta.

Per quanto non si possa dire altro che hai raccolto quel che hai seminato, la falsariga è quella vista nel capitoletto precedente, ma ci sono delle attenzioni da porre.

Se ti darà modo di spiegarti dovrai farlo cercando di tenere a mente questi passaggi

· Sei conscio dell’errore e sei pentito sinceramente

· Sei mortificato dal fatto che la vostra relazione si sia interrotta, perchè, a parte quel che è successo le cose tra voi andavano bene

· Capisci, o almeno cerchi di immaginare come si sente e ne rispetti la reazione. Anche tu probabilmente faresti così.

· Hai già cominciato a rimediare al danno e hai terminato i comportamenti che hanno portato a tutto questo.

È chiaro che qui non c’è spazio per finzioni per i non-è-come-pensi oppure i ti-posso-spiegare. Dovrai, se ci tieni a lei, andare con il cuore in mano e il capo cosparso di cenere. Dovrai fare le tue scuse sincere, anche qui, da uomo.

È assolutamente salutare un periodo di distacco che la aiuti a razionalizzare quel che è successo e valutare le tue parole, il tuo pentimento. E capire cosa fare.

Lasciala in pace, martellarla, fare lo zerbino avrà come effetto quello di allontanarla definitivamente.

Questo periodo sarà un tempo utile per capire che cosa davvero sia successo e iniziare seriamente a lavorare su te stesso per migliorarti stabilmente. Ammesso che tu davvero lo voglia.

Se ti ha lasciato perchè l’hai tradita, dovrai troncare immediatamente ogni contatto con le altre ragazze che frequentavi.

Se ti ha lasciato perchè non le davi la stabilità che lei voleva, rifletti su cosa lei cerca e se tu puoi o vuoi darle quel che desidera. Cerca di immaginare cosa si può cambiare in te e nella vostra relazione per arrivare a quel che lei desidera.

Se in qualche modo l’hai ferita, cambia i tuoi comportamenti.

Cambia in questo momento, in modo che, se e quando vi rivedrete sarai già cambiato.

Fa tua la mentalità solida di Henry. Inizia subito a conoscere e sedurre donne e uomini liberando tutto il tuo potenziale

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

Lo so, cambiare non è facile, ma può valerne la pena. Questo lo devi stabilire tu.

Dopo un po’di tempo, anche in questo caso, inizia a tastare il terreno per capire se possa essere il momento di riavvicinarsi a lei. Qui il processo potrebbe essere molto più graduale del caso precedente, perchè la gravità è maggiore.

Prova a sentirla al telefono, cerca di trasmetterle serenità. Non le dire subito che vuoi vederla o vorresti immediatamente tornare con lei. Se dovesse essere necessario qui potrai scusarti ancora.

Solo quando si sentirà pronta potrai proporle un incontro, dove dovrai essere una persona diversa, consapevole degli errori commessi, ma più matura perchè è cambiata e non li commetterà più. Infatti tu hai già iniziato il tuo percorso di cambiamento da un po’ e così lei, se accetterà di vederti, troverà davanti a sè una persona diversa. È raro trovare persone che modifichino cattive abitudini o comportamenti scorretti, quindi resterà sicuramente impressionata, perchè non si tratta di promesse più o meno vuote, ma stai già dimostrando il tuo cambiamento. Perchè credi nella vostra relazione e nella possibilità di essere una persona migliore.

Che ti ha lasciato

Che ti ha lasciatoVale lo stesso discorso fatto nel capitoletto dedicato al “come riconquistare una ex ragazza”. Iniziamo col dire che una ragazza che ti lascia è per noi uomini spesso un trauma. Per me lo è stato particolarmente in un caso, ma non è detto che non si rinasca molto migliori. Magari passerai delle settimane o mesi di buio, ma ti garantisco che sarai un uomo nuovo. E con non una, ma dieci marce in più.

Però il day +1, ovvero il giorno dopo, ti senti un po’come se, mentre te ne stavi al calduccio davanti al fuoco, qualcuno t’avesse preso di peso e buttato fuori alla pioggia. È ovvio che la prima cosa che si vorrebbe fare è rientrare, cioè ritornare assieme alla nostra lei. Può funzionare? È raro, ma se giudichi che vale la pena tentare, riprendiamo i passaggi visti più in alto.

1. NO CONTACTS: per te lei non esiste più, evita di martellarla e fare lo zerbino se vuoi avere qualche chance. Evita di chiamarla, attendere chiamate e se ti chiamasse non rispondere. Lei ti ha lasciato, che vuole? Vuole venirsi a riprendere i vestiti? Purchè si sbrighi, tanto avrà le chiavi. Evita di chiedere in giro ad amici comuni che fa e con chi. Tra te e lei è finita. Per ora.

2. GO OUT Esci, riempi la tua nuova vita da libero di nuove esperienze e persone. Allarga e di molto la tua cerchia di amicizie, soprattutto femminili. Ti garantisco che vederti o saperti con altre compagnie, soprattutto femminili fa un effetto dirompente su una ex, che, soprattutto se ti ha lasciato lei, inizierà a farsi qualche domanda. Attento però a non snaturarti e non fare recite. Le donne hanno un sesto senso infallibile.

3. ATTRACTION Nel momento in cui avrai rielaborato mentalmente l’accaduto e il trauma, se c’è stato, è ormai alle spalle, se avrai diverse frequentazioni nuove, e, di fatto una vita libera nuova, portai pensare a riavvicinarti a lei. In questo caso dovrai esserti dimostrato padrone della tua vita e del tuo destino, dovrai essere lucido mentalmente. Se la pensi ogni cinque minuti non sei pronto. Se invece lo sarai, portai proporle un incontro; ormai sarà passato del tempo e tu sarai una persona nuova. Lei mai avrebbe pensato a questo, anzi, sarebbe stata pronta a scommettere che saresti stato tutto il tempo a piangerti addosso e supplicarla di tornare insieme. Partendo da questi presupposti ci sono possibilità che tu la riconquisti e che, insieme possiate trovare soluzione a quel che aveva determinato la rottura.

Per quello che mi riguarda, dopo essermi creato una vita nuova e libera, ma non senza qualche mese di vero buio, ho preferito tenermi la mia esistenza nuova e le mie nuove frequentazioni. Non ho avuto dubbi a lasciare che la mia ex restasse tale. Lei, alla fine, è tornata indietro, un anno buono dopo, guarda caso dopo che io ho iniziato a frequentare stabilmente un’altra ragazza; io le ho concesso un paio di incontri, ma a parte l’aver riconosciuto alcuni suoi errori (un vero miracolo nel caso, sono certo che le è costato tanto), lei era sempre la stessa. Sempre allo stesso punto. Io ormai io ero già molto oltre, un uomo diverso, probabilmente migliore. Ed è stato giusto così. Siamo rimasti amici? Ma certo, gliel’ho proposto io!

Basta pensieri: AGISCI!

Ultimo posto per il Bootcamp di Seduzione a Torino, 3-4-5 Luglio 2020.

Scopri Ora
Apri Chat
1
Bisogno di aiuto?
Ciao,
come possiamo aiutarti?