Mal d'amore sintomi, come curarlo e come guarireVogliamo aprire questo nostro nuovo articolo con una premessa, il cosiddetto mal d’amore può colpire – anzi, colpisce almeno una volta nella vita – praticamente chiunque. Qualsiasi persona, qualunque sia la sua età, può sperimentare questo dolore tanto fisico quanto mentale legato alle disavventure sentimentali.  Già è proprio così! Il mal d’amore è una “malattia” che provoca una fortissima sofferenza a livello fisico, ma soprattutto a livello psicologico; fortunatamente ci sono diversi modi per poter superare il trauma derivante dalla rottura di una relazione sentimentale.

In questo articolo ti spiegheremo diverse cose su questo tema, ovvero non ci limiteremo a darti qualche consiglio su come fare a superare questo dolore! Noi vogliamo che tu capisca, innanzitutto, che cosa è il mal d’amore, quindi analizzeremo il vero significato che sta dietro a questa espressione; passeremo poi a parlare dei sintomi, così che tu possa capire se è realmente mal d’amore quello che stai vivendo e, successivamente, tratteremo dei rimedi anche da un punto di vista scientifico. Infine, ti lasceremo delle frasi celebri su questo tema, frasi che ti saranno utili per riflettere!

Molto probabilmente hai già capito da questa introduzione che l’argomento è molto vasto ed articolato, dunque vediamo di passare alla sostanza delle cose! Buona lettura!

Soffrire del mal d’amore significato

Soffrire del mal d'amore significatoCome detto in precedenza, il mal d’amore è un problema molto diffuso con cui tutti quanti prima o poi si trovano a dover fare i conti.

Il modo migliore per poter affrontare in maniera completa un tema importante come questo è partire da una sorta di definizione, quindi di seguito troverai quello che è il significato dell’espressione “mal d’amore”.

Per semplicità espositiva articoleremo il discorso in punti, dunque:

  1. La fine di una storia davvero importante

Il mal d’amore nasce quando una relazione per noi estremamente importante finisce; attenzione, questo aspetto è di cruciale importanza. Il mal d’amore si origina quando una relazione davvero importante che durava da diverso tempo (parliamo di anni!) con quello che credevamo essere il partner perfetto per noi finisce. Non importa in questo caso di chi sia la colpa, se è tutta colpa sua o tua non ha assolutamente importanza… ripetiamolo un’altra volta: il perno centrale è la fine di quella storia che consideravamo la relazione della nostra vita.

La fine di una storiella può far male, ma si tratta di tutt’altra cosa.

  1. L’animo e il fisico

Il secondo punto rilevante in questa nostra definizione è composto dalle conseguenze della rottura sia sul nostro animo sia sul nostro fisico. Quali sono precisamente questi sintomi lo vedremo più tardi, quello che vogliamo mettere in evidenza in questo momento è il fatto che la botta derivante della rottura intacca la mente e il corpo. Si crea una sorta di catena di eventi, ossia la rottura intacca prima la mente e poi inesorabilmente infetta anche il nostro corpo. Detto ciò, è chiaro che ci troviamo davanti a una sorta di malattia che dobbiamo per forza sconfiggere (e noi ti aiuteremo in ciò).

Soffrire per amore sintomi

Soffrire per amore sintomiIl punto centrale di questo nostro articolo incentrato sul mal d’amore non possono essere che i sintomi di questo e, ovviamente, i possibili rimedi.

Partiamo dai sintomi che, come abbiamo detto, sono mentali e fisici. Vediamo prima quelli mentali e poi quelli fisici, dunque:

Impara la Mentalità del Seduttore, per conquistare TUTTI in modo naturale ed efficiente

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

  1. Una forte sensazione di vuoto interiore

Una forte sensazione di vuoto interiore è il primo e il principale sintomo del mal d’amore. Nello specifico, possiamo paragonare questa sensazione di vuoto interiore a quella che si prova quando si verifica un lutto. Pensaci bene, le due situazioni sono sicuramente diverse, questo è verissimo, ma hanno un punto in comune molto forte! Se hai rotto con la tua lei (o il tuo lui) con cui pensavi di condividere il resto della tua vita, la situazione specifica non è poi così diversa dal vivere un lutto. Ovvero, una persona amata è in qualche modo uscita per sempre dalla tua vita.

  1. Malinconia e tristezza

Non vogliamo parlare di vera e propria depressione, perché questo sarebbe sicuramente eccessivo; tuttavia, il mal d’amore è associabile benissimo a una forte sensazione di malinconia e di tristezza. Una forte delusione amorosa, ancor di più se si è giovani, solleva sempre una grossa nube nera… figuriamoci la fine di quella che credevamo esser la storia giusta per noi. Il continuo rimuginare su ciò che è andato storto e su ciò che avremmo potuto fare è il combustibile di questa nube nera!

Dunque, se senti di aver sopra le spalle questo mantello nero di malinconia e tristezza, devi sapere che è sostanzialmente normale… quello che importa è reagire a tutto ciò.

  1. Disturbi del sonno

I disturbi del sonno sono purtroppo un classico legato al mal d’amore. Ci riferiamo principalmente all’insonnia e agli incubi notturni. Nello specifico, gli esperti, in questi casi, ritengono che la difficoltà ad addormentarsi, frequenti risvegli durante il sonno e un risveglio precoce siano una conseguenza dello stato mentale alterato dalla rottura sentimentale che, dunque, intacca anche il fisico.

Quindi, non ti stupire se per un certo lasso di tempo hai delle difficolta e dormire e a prendere sonno.

  1. Mal di testa e difficoltà a mantenere l’attenzione

Il mal di testa e la difficoltà a mantenere l’attenzione sono dovuti sicuramente alla mancanza di sonno, ma questi sono dettati direttamente anche dal dolore derivante dalla rottura. Ovvero a parere di alcuni esperti, il cervello per elaborare la rottura di una importante relazione sentimentale (appunto il mal d’amore) produce una sensazione di dolore che si traduce nel mal di testa e nella conseguente difficoltà a rimanere concentrati. Non temere, nel proseguo dell’articolo troverai come fare fronte a tutto questo!

Come curare e guarire dal mal d’amore: i rimedi

Come curare e guarire dal mal d'amore i rimediSe ti ritrovi con lo sguardo perso nel nulla e con la sensazione che il vuoto interiore che stai provando sia destinato a non finire mai… fortunatamente ti stai sbagliando! Per fortuna, ci sono delle strategie e dei rimedi per guarire definitivamente dal mal d’amore.

Vediamo insieme le strategie e i rimedi migliori da seguire:

  1. Cerca di adottare uno stile di vita che favorisca il riposo

Cerca di adottare uno stile di vita che favorisca il riposo. Probabilmente questo primo punto è il più facile da seguire, ma ti posiamo assicurare che è decisamente utile e importante.

Come abbiamo visto in precedenza, chi soffre di mal d’amore tende ad avere serie difficoltà a riposare, dunque avere dei ritmi di vita regolari e che favoriscano il riposo diventa evidentemente indispensabile. In concreto: cerca di andare a letto sempre alla stessa ora e di alzarti sempre allo stesso orario, così da creare una routine; cerca di non usare lo smartphone o il PC prima di andare a letto, l’utilizzo di dispostivi elettroni prima di dormire non aiuta di certo; prova a rilassarti ad esempio con la meditazione.

Conosci, Seduci, Conquista le donne che desideri. Scopri gratis il manuale per cominciare il tuo percorso seduttivo

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

  1. Inizia a fare attività sportiva

Fare dell’attività sportiva può esserti utile da due differenti punti di vista. Per prima cosa, svolgere regolarmente dell’attività sportiva aiuta ad alleviare lo stress e a scaricare le energie negative, è chiaro che una semplice occasionale corsetta non è abbastanza. Devi allenarti regolarmente, butta giù un programmino di almeno un paio di sedute settimanali! Inoltre, lo sport ti può aiutare anche a socializzare. Lo sappiamo che in questo momento vuoi chiuderti in te stesso (stessa), ma anche due semplici chiacchiere amichevoli durante una corsetta al parco possono farti bene!

  1. Riprendi ad uscire

La prima cosa che un uomo (o una donna) fa quando soffre di mal d’amore è: chiudersi in casa, quindi: zero uscite con gli amici, zero cene fuori, zero interazioni sociali che non siamo strettamente necessarie. Tutto ciò va bene per un po’ di tempo, soprattutto nella prima fase post rottura, ma poi la musica deve cambiare! Non puoi pensa di passare la tua vita in casa a soffrire, ricerca dentro di te la forza per un nuovo inizio in maniera progressiva. Puoi iniziare questo tuo percorso a piccoli passi, non è necessario buttarsi in chissà quali avventure. Potresti, ad esempio, organizzare un’uscita con dei vecchi amici ed amiche, così da provare a riallacciare i rapporti con persone che già conosci, un’altra idea potrebbe essere quella di riprendere un vecchio progetto che avevi abbandonato. Insomma, cerca di crearti una valvola di sfogo, un qualcosa che ti faccia stare bene.

Metodi scientifici per superare la botta

Metodi scientifici per superare la bottaNella parte precedente dell’articolo abbiamo visto dei modi per riuscire a recuperare e, dunque, a guarire dal cosiddetto mal d’amore; in questa parte approfondiremo ancor di più la questione. Ovvero, vogliamo illustrati i risultati di alcune ricerche scientifiche che hanno avuto ad oggetto proprio come superare questo tipo di trauma!

Prima di vedere quali sono questi rimedi, dobbiamo precisarti che la loro efficacia è testata sul lungo periodo. Detto ciò, non stupirti sei ci vorrà un po’ prima di vedere dei risultati.

I metodi scientifici che vogliamo consigliarti per superare la botta derivante dalla rottura sono:

  1. Focalizza la tua attenzione sulle abitudini fastidiose del tuo (della tua) ex

Focalizzare la tua attenzione sulle abitudini fastidiose del tuo (o della tua) ex è il primo rimedio scientificamente testato che noi ti consigliamo di seguire. Nello specifico, quello che ti stiamo consigliando di fare è andare a ricercare nei tuoi ricordi tutte quelle cose che il tuo o la tua ex faceva e che ti infastidivano, tutto quanto dalle piccole cose a quelle più serie. Secondo i ricercatori, questo stratagemma ha come effetto il far calare drasticamente il livello di innamoramento verso l’altra persona. Per dirlo in altri termini, il tuo cervello razionalizza che tutto sommato l’altra persona non era così perfetta!

  1. Interrompi qualsiasi tipo di contatto

Interrompere qualsiasi tipo di contatto con l’ex è un consiglio molto diffuso, fa parte in un certo senso della saggezza popolare. Infatti, quando i nostri amici vengono a sapere che la nostra relazione è giunta al capolinea, questi spesso ci consigliano di cancellare foto e contatti vari.

Questo metodo non ha soltanto delle fondamenta nella saggezza popolare, esso possiede anche un fondamento scientifico. Ovvero, diversi studiosi hanno dimostrato come il dolore derivante dalla rottura di un rapporto sentimentale sia equiparabile al dolore derivante dall’astinenza da droga. Ciò significa che il modo migliore per riprendersi dal trauma derivante dalla fine di un grande amore è interrompere ogni contatto con ciò che ti crea dipendenza, ossia con l’ex!

Frasi

FrasiVivere una relazione amorosa intensa e appagante è un qualcosa che porta a provare delle emozioni bellissime, ma quando una relazione finisce le sensazioni stupende spariscono e queste lasciano spazio molto spesso al dolore e alla sofferenza.

In questa ultima parte del nostro articolo vogliamo lascarti delle frasi celebri in tema di mal d’amore, leggerle ti potrà essere utile in due modi: ti aiuterà a riflettere su quello che stai provando e, inoltre, ti aiuterà a trovare lo stimolo giusto per digerire questo boccone amaro e ripartire!

Ecco quindi alcune delle più belle frasi in tema di mal d’amore:

Amare è mettere la nostra felicità nella felicità di un altro. Gottfried Wilhelm Leibniz.

Amarti è stato come conficcare una stella nel vetro di una finestra. Alda Merini.

Vorrei catturare il tuo cuore e i tuoi sentimenti, giocare con loro e poi abbandonarli, come tu hai fatto con me. Oscar Wilde.

Fa tua la mentalità solida di Henry. Inizia subito a conoscere e sedurre donne e uomini liberando tutto il tuo potenziale

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

 

Non si ama finché non si soffre. Etienne Rey.

 

Ho sceso, dandoti il braccio, almeno un milione di scale e ora che non ci sei è il vuoto ad ogni gradino. Eugenio Montale.

Scopri anche come riconquistare un ex fidanzato, o il marito.

Un abbraccio,

 

Lo Staff di IN Attraction

 

 

Se non AGISCI non cambia nulla!

ULTIMI 2 POSTI: Scopri il Bootcamp di Seduzione a Bologna 16-17-18 Aprile 2021

Scopri Ora