Domande da fare a un ragazzo“Chi domanda comanda” recita un vecchio adagio che si sente spesso in ambito commerciale. E in effetti se ci fate caso, specie se si tratta di persone giovani, i commerciali seguono sempre il medesimo schema di domande a imbuto che vi porta dove vogliono loro. Spesso paiono assai sicuri, ma a me piace cavarmene fuori dando una riposta inattesa, anche se coerente, che mi toglie dall’imbuto e loro restano un po’frastornati. Eh già perché manca loro l’esperienza per riportarmi sul tracciato.

Detto questo ti sconsiglierei fortemente una strategia del genere se vuoi conoscere una persona. A me piace la spontaneità e le trattative costruite lasciamole ai venditori augurandogli di farle proprie il prima possibile e di non recitarle più come se fossero a scuola.

Già perché non c’è niente di più bello della conoscenza di una persona che ci interessa ed è giusto e normale che questo processo si scavi un alveo come fosse un fiume. Niente dighe, nè argini.

Domande da fare e cosa chiedere a un ragazzo in chat

Domande da fare e cosa chiedere a un ragazzo in chatPremessa: l’utilizzo che si fa delle chat odierne sta diventando allarmante. Perché? Perché si sta spostando la sacrosanta e bellissima conoscenza di persona verso una serie infinita e noiosa di messaggi e qualche emoticon idiota. Non sono affatto contro le chat, anzi!

Per esempio, scopri come conquistare un ragazzo in chat o di cosa parlare. Vorrei solo che fossero usate correttamente e non abusate. I moderni sistemi di comunicazione hanno il privilegio di moltiplicare le possibilità di contatto, ma il loro utilizzo spesso è eccessivo con il risultato che la seduzione si vive meno e con più problemi che un tempo, dove tutte queste possibilità non c’erano.

Quindi la chat va bene se utilizzata per quel che serve in ambito seduttivo e cioè instaurare o far continuare sui binari giusti un’interazione già esistente.

Abbiamo articoli scritti proprio su questo argomento.

Entriamo nei dettagli: in linea generale fai domande a risposta aperta, diversamente, con un sì o un no, il tutto si esaurirà presto.

Se ti trovi su Facebook o Instagram o social in genere, prendi qualche spunto da cosa lui ha pubblicato o dalla sua foto del profilo. Chiedigli come mai ha condiviso quel determinato argomento o quella foto. Fallo in maniera simpatica e dimentica gli interrogatori.

Un ottimo modo di iniziare è un commento a una storia di Facebook o Instagram. Fai una battuta o scrivi qualcosa di divertente che esprima la tua opinione sul contenuto che ha pubblicato. Potrebbe nascere un buono scambio di battute.

Impara la Mentalità del Seduttore, per conquistare TUTTI in modo naturale ed efficiente

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

Voglio però richiamarti al corretto uso di questo strumento: è utilissimo per conoscere persone, se non lo sai esistono molte applicazioni per chattare con persone sconosciute, o per mantenere una buona connessione dopo un incontro di persona. Tutto questo in vista del prossimo incontro.

Ricorda sempre: la seduzione si fa e si vive di persona.

Domande interessanti e intelligenti da fare per conoscere un ragazzo

Domande interessanti e intelligenti da fare per conoscere un ragazzoSe hai voglia di perdere qualche minuto in rete troverai decine di esempi a riguardo, inutile fornirti l’ennesimo, vorrei invece soffermarmi sull’importanza che una buona conversazione ha in un’interazione. Non c’è bisogno di fare molte domande se vuoi conoscere un ragazzo. Semplicemente fallo parlare e ascoltalo. Stallo a sentire con vero interesse, cerca di cogliere tutte le informazioni possibili da ciò che ti sta dicendo, sia che ti stia descrivendo la sua passione più grande o semplicemente ti stia descrivendo come ha passato lo scorso fine settimana. Fagli domande aperte su quel che ti dice, cogli i dettagli, approfondisci i perché, sviluppa e amplia la vostra conversazione. Questo è uno dei modi più semplici e anche meno invasivi per conoscere una persona. Non fare come tante femmine che ti seppelliscono di chiacchiere inutili cercando di impressionare. Parla poco e ascolta molto. Fallo nel modo giusto: conoscersi deve essere un piacere e non un terzo grado. Sì lo so, esistono femmine che ti sottopongono ai terzi gradi sperando di coglier qualcosa che non va. Dovrebbero forse, più onestamente con sé stesse, farsi loro qualche domanda. E possibilmente darsi qualche risposta sensata.

Domande imbarazzanti, scomode o piccanti da fare a un ragazzo

Piccanti, scomode o imbarazzantiNon so se sia il caso di mettere in imbarazzo il ragazzo con cui stai parlando. Infatti potrebbe chiudersi e la vostra interazione che stava conoscendo un certo grado di sintonia, potrebbe rovinarsi e ritornare indietro obbligandoti a ricostruire l’atmosfera perduta, ammesso che sia possibile. Ti sembra strano? A volte basta una parola per rovinare un’intesa che si stava costruendo… Insomma il gioco potrebbe non valere la candela. My two cents: fino a che non si sia instaurata una certa confidenza, evita argomenti che potrebbero imbarazzare.

Per quello che riguarda le domande scomode eviterei a priori, a meno che il tuo obiettivo sia creare imbarazzo e disagio nel tuo interlocutore. Ma a che servirebbe?

Viceversa se si sta creando una certa empatia, se la temperatura tra di voi sta salendo e ti rendi conto che la serata potrebbe finire bene, non mi fare scendere nei dettagli, una domanda un po’piccante potrebbe stimolare ulteriormente l’atmosfera già calda che si respira.

Piccola digressione: un sacco di femmine, volutamente femmine, fa i giochetti, i soliti shit test: fa qualche domanda hot e se il pisquano di turno ci casca, mediamente lo lascia a bocca asciutta, che tanto a loro basta questo per credere d’essere donne e passare al prossimo sfigato. Tu evita queste fesserie. Fine digressione.

Se l’atmosfera è hot abbastanza passa alla fase successiva. I giochetti stanno a zero. Chiedigli se ha delle fantasie che vorrebbe realizzare e condividi tranquillamente le tue. Fagli pure qualche domanda su cosa vorrebbe fare in questo momento o in genere. Oppure come immagina voi due e se ha mai avuto fantasie del genere e senza troppi problemi prova a dirgli cosa pensi tu, in modo che la cosa sia condivisa. Ripeto: giochetti zero. C’è chi suggerisce di costruire un vero climax di domande che accresca via via l’intimità e la ‘temperatura’, simile alla trattativa a imbuto di cui ho accennato all’inizio. Personalmente sono un po’refrattario alle cose troppo studiate, almeno in quest’ambito. Però se servisse a farvi ‘concludere bene’ la serata, perché no?!

Conosci, Seduci, Conquista le donne che desideri. Scopri gratis il manuale per cominciare il tuo percorso seduttivo

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

La vostra fantasia è il solo limite.

Per sedurlo se lui ti piace

Per sedurlo se lui ti piaceUn po’ come abbiamo visto con le domande piccanti, puoi provare a inserire una domanda un po’sopra le righe per riscaldare l’atmosfera. Attenta però, così come non esiste la frase magica, non esiste nemmeno la domanda o le domande magiche per sedurre chiunque. Come già detto: evita di ridurre il tutto a un interrogatorio. Usa ad esempio domande indirette, perché è vero che non tutti gli uomini sono dei chiacchieroni, anzi, ma, un terzo grado è peggio di un silenzio.

Divertenti

Una conversazione monotona è quanto di più noioso ci possa essere. Se inizi a vedere movimenti strani nel tuo interlocutore, come occhiate troppo frequenti all’orologio o al telefono, sguardo catatonico e chi più ne ha più ne metta, sei sul binario sbagliato. Cambia registro e fai una domanda un po’sopra le righe, divertente che lo stimoli. Ad esempio potresti chiedergli la cosa più assurda che ha fatto durante una serata in un locale. Potrebbe venirne fuori un siparietto divertente.

Divertenti

C’è una cosa che adora o che semplicemente gli piace, ma che lo imbarazza ammettere? Ovviamente, come per le domande piccanti viste prima, la deterrenza è fondamentale, tu racconterai la tua a parti inverse. O semplicemente domandagli cos’è la cosa più divertente per lui. Anche qui condividere è fondamentale.

Se sfogli internet poi troverai esempi di domande a valanga, la cosa più importante è riuscire a creare una buona atmosfera tra voi e nel contempo ottenere qualche informazione in più su di lui che ti aiuti a capire chi è se può rientrare nelle tue intenzioni. Il tutto deve essere fatto nel modo più spontaneo e divertente possibile. Del resto c’è qualcosa di più naturale di due persone che si conoscono?

Serie

Alterna momenti un po’più divertenti, come abbiamo visto prima, a qualche domanda un po’più seria, sia per variare il tono della tua conversazione, sia perché in fondo tu lo vuoi conoscere. Questo vale sia di persona sia che vi stiate scambiando messaggi in chat. Mi raccomando: una domanda ogni tanto, non deve essere un interrogatorio, altrimenti lui si sentirà sotto pressione e non è affatto detto che poi voglia vederti o rivederti. Perché l’obiettivo è questo, giusto?

SerieQuindi nell’alveo della vostra conversazione, abbiamo ottimi articoli a riguardo, inserisci una domanda un po’più seria che ti aiuti a sapere quello che ti interessa, ma che aiuti anche lui a capire che sei una ragazza o una donna in grado di virare anche su argomenti un po’ più impegnati. Guarda che la cosa non è proprio scontata.

Ad esempio, vi conoscete già da un po’e vorresti capire se lui è il ragazzo giusto per una frequentazione che possa evolvere in qualcosa di importante? Molto bene: chiedigli se ha mai avuto storie importanti, cosa ne pensa, quali erano i sui progetti, se ne ha avute perché sono finite, in che rapporti è rimasto con le varie ex ecc…

Vuoi capire se siete compatibili? Chiedigli cosa ne pensa di quel fatto e perché. Oppure chiedigli se è religioso e perché. Chiedigli che progetti ha per il futuro nella sua vita dal punto di vista affettivo. Vuole famiglia? figli?

Qui devi conoscere te stessa e capire quel che è importante per te in modo da vedere se quel che tu cerchi è condiviso.

Fa tua la mentalità solida di Henry. Inizia subito a conoscere e sedurre donne e uomini liberando tutto il tuo potenziale

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

Personali per conoscerlo meglio

Personali per conoscerlo meglioSe il tuo obiettivo è conoscerlo meglio andrai a esplorare un po’quelli che sono i suoi interessi, le sue passioni, i suoi hobbies. Ma anche, come abbiamo visto per le domande serie, cosa ne pensa di quel fatto o di quell’altro avvenimento. Cerca di eseguire il tutto in maniera simpatica e mai da interrogatorio. La conversazione dev’essere un piacere e non un terzo grado. Non dimenticarti di approfondire anche il perché delle cose, è qui che nasce tutto.

Gli piacciono gli orologi? E perché si è appassionato a un qualcosa che ormai in pochi usano e un tempo era di fatto uno strumento per segnare il tempo e poco più?

Gareggia in moto? Prova a chiedergli perché, ampliando un po’il campo: cosa prova quando è là da solo, lui, la moto e l’asfalto?

Fa escursioni in montagna? Perché? Che cosa lo spinge a salire fino lassù?

Lascialo parlare di cosa gli piace e cosa lo appassiona, non ci sarà bisogno di tante domande, lui stesso ti fornirà elementi con cui conoscerlo meglio. Ascoltalo con attenzione, fagli domande sulle sue passioni.

È così raro trovare qualcuno a cui davvero interessa quello che diciamo e non ci sta a sentire solo per ribattere.

Se lo farai, oltre a conoscerlo meglio, lui ti percepirà come diversa dalla marea di femmine che gli esistono attorno. Non è cosa da poco. La cosa più importante è riuscire a creare un clima favorevole che renda il vostro incontro, sia che sia il primo o il ventesimo, piacevole, ma anche utile per te.

Non a tutte le domande è facile dare una risposta univoca ed è anche possibile che ad alcune domande per te piuttosto scontate, lui non sappia rispondere o non risponda in maniera chiara.

Noi uomini siamo esseri semplici, almeno nella maggioranza, non lo dimenticare.

Se quel che ti dice non ti è chiaro, è possibile che non lo sia nemmeno per lui, prova ad aiutarlo a trovare una risposta.

Se non AGISCI non cambia nulla!

ULTIMO POSTO: Scopri il Bootcamp di Seduzione a Milano 5 / 6 Dicembre 2020.

Scopri Ora
Apri Chat
1
Bisogno di aiuto?
Ciao,
come possiamo aiutarti?