Relazione aperta significato e come funzionaParrebbe un’ “invenzione” piuttosto recente, ma in effetti c’è da credere che idee (e pratiche) del genere siano in circolazione da molto tempo, ancorché nascoste e clandestine. Quel che è cambiato rispetto al passato è la percezione e certamente la maggiore libertà nel parlarne e nello sperimentare queste situazioni.

Se ne parla di più e la pressione sociale si è spostata altrove e quindi si è più liberi di sperimentare.

Relazione aperta significato preciso

Relazione aperta significato precisoNon esiste una vera e propria definizione da enciclopedia, ogni coppia vive la sua apertura o meno nel modo che meglio ritiene.

A livello generale si può dire che la relazione aperta è un rapporto nel quale entrambi i membri, di comune accordo, hanno deciso di viverne il lato fisico senza esclusività, ma di lasciare aperta la possibilità dell’introduzione di nuove persone a livello platonico o sessuale.

Senza sconfinare nel poliamore, ove la coppia accetta la possibilità di innamorarsi e amare più partner contemporaneamente, la coppia che vive una relazione aperta è di fatto una coppia, quindi una certa esclusività in effetti esiste, che si trova nel lato affettivo.

La relazione aperta quindi concepisce un’esclusività emotiva, ma non fisica.

Impara la Mentalità del Seduttore, per conquistare TUTTI in modo naturale ed efficiente

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

Naturalmente non tutti possono o vogliono avventurarsi in una cosa del genere, io sono tra questi, quindi alla base è necessario un’intenzione comune e un accordo molto chiaro.

Come far funzionare una relazione aperta

Come far funzionare una relazione apertaDiciamolo subito: una relazione aperta non è per tutti. Non intendo soltanto che non tutti possono gradire l’idea di un terzo/a o più all’interno della coppia, anche se solo a livello fisico, ma che anche chi vorrebbe provare potrebbe alla fine non trovarsi bene o scoprire di non essere adatto. Vediamo qualche caratteristica irrinunciabile per chi vorrebbe provare a muoversi verso la coppia aperta.

  • No monogamia Interessa poco da dove venga il rifiuto di quest’idea, se da un trauma o se non hai mai concepito la monogamia sin dall’inizio, ma, per avere successo in una relazione del genere la monogamia deve esservi estranea. Scrivo esservi perché siete in due a dover condividere.
  • Onestà Deve essere vera e totale. In una coppia i sotterfugi sono una brutta cosa, in una coppia aperta, se possibile, sono anche peggio. E quindi se hai incontrato qualcuno o qualcuna che potrebbe entrare nella vostra coppia lo dovrai condividere, sia come idea, sia in seguito magari anche fisicamente con il tuo partner. Non basta, se a volte un’onestà totale con il partner è difficile da attuare, talvolta capita che non si riesca nemmeno a essere onesti con sé stessi. Qui possono cominciare i problemi.
  • Limiti chiari Se tu e il tuo o tua partner siete maturi abbastanza da pensare a una coppia aperta dovete darle dei paletti molto fermi, stabilendo cosa fare e cosa no. Questo deve essere molto chiaro. Le regole si possono cambiare anche strada facendo, ma sempre limpide e condivise. Cosa ci permettiamo? Il sesso è ammesso o no? Dove vogliamo arrivare? Le uscite a tre (o più) si possono fare o è meglio di no? Sembra un po’ macchinoso, ma è assolutamente necessario per evitare problemi e incomprensioni che sono sempre dietro l’angolo.

Cosa si intende e come sapere se sei pronto

Cosa si intende e come sapere se sei prontoAbbiamo visto come la relazione aperta sia una relazione che ammette esclusività solo dal punto di vista sentimentale, ma lascia libertà dal punto di vista fisico nei limiti che deciderete insieme.

Non è facile essere pronti per esser parte davvero di una coppia aperta. La tua indipendenza e maturità devono essere a prova di bomba e non dimenticare che siete in due e quindi è naturale che questa cosa dovrà valere per entrambi all’interno della coppia. Queste cose vanno valutate molto bene.

L’evoluzione di una coppia claudicante verso una coppia aperta non risolve i problemi, ma ne crea di nuovi, quindi la coppia aperta non è una soluzione. Una relazione aperta è una scelta.

Conosci, Seduci, Conquista le donne che desideri. Scopri gratis il manuale per cominciare il tuo percorso seduttivo

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

Non mancano testimonianze di coppie coinvolte in una relazione aperta che riescono a vivere molto bene quest’esperienza e anzi, ammettono che, rispetto a esperienze precedenti, la situazione è migliorata.

Segreti per farla funzionare: amare prima sé stessi

Segreti per farla funzionare amare prima sé stessiSembrerebbe che il segreto per farla funzionare sia porre al primo posto sé stessi e il proprio coinvolgimento nell’esperienza, tutt’altro che ordinaria, della relazione aperta. Se vogliamo che quest’esperienza sia duratura e ci riservi un esito positivo la risposta è: no. Esattamente come in una relazione normale, se vogliamo farla funzionare, il sé, il proprio ego, il proprio egoismo, va messo in secondo piano. E non è cosa da poco.

Abbiamo scritto di porre paletti ben chiari che vanno rispettati, in modo da far funzionare la coppia.

Se è vero che in una coppia convenzionalmente intesa l’altro o l’altra o il bene della coppia dovrebbe avere la priorità, ciò è ancor più valido in una coppia aperta, vediamo perché.

Fa tua la mentalità solida di Henry. Inizia subito a conoscere e sedurre donne e uomini liberando tutto il tuo potenziale

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

  • Priorità Il partner originario, cioè l’altro membro della coppia, ha sempre la priorità e questo è tanto più importante quanto è chiaro che entrambi avrete relazioni intime con altri individui. È assolutamente possibile che uno dei nuovi membri possa generare problemi o tensioni o banalmente tu ti accorga che tra te e il nuovo membro sta nascendo qualcos’altro. Qui dovrete avere la forza di fare uscire il nuovo membro prima che questo faccia degenerare la coppia. Inutile ripetere che non è per tutti.
  • Comunicazione Di pari passo con l’onestà la comunicazione in una coppia è fondamentale, ancor di più in una relazione aperta. La confidenza, la fiducia, la sincerità qui sono assolutamente alla base di tutto. È facile creare situazioni delicate o è possibile che intervengano sentimenti o questioni che vanno risolte subito per esser certi che il rapporto possa proseguire in modo consensuale e condiviso.

Se pensavi che una relazione aperta, intesa come coppia vera e non solo frequentazione, fosse un posto facile ove stare forse stai cambiando idea.

Pro e contro e come contrastare la gelosia

Perché tutti questi limiti, tutte queste regole? Perché, nonostante quel che si dice la poligamia non fa parte della nostra cultura, e quindi non è sedimentata nella nostra mente e nelle nostre abitudini. Non siamo stati socializzati a essa.

Alcuni dicono che antropologicamente la poligamia sia contro l’ordine naturale delle cose e questo ha le sue ragioni d’essere che ti invito ad approfondire. Assieme ad alcune specie animali l’uomo, nella maggior parte dei casi, tende a formare una coppia duratura se non proprio per la vita.

C’è chi poi sostiene che la scissione tra amore e lussuria sia indice di una mancato completamento della crescita emotiva dell’individuo.

Ma, siccome si è uomini ci si può adattare e cambiare, se lo desideriamo e se crediamo che questo possa essere buona cosa per noi.

Ognuno può pensarla come ritiene meglio, quindi la decisione, come sempre è tua.

Deve però essere consapevole e matura: in una relazione aperta, pena disastri, non ci si avventura tanto per fare.

È chiaro che se sei una persona per cui la gelosia è una parte importante del rapporto non devi nemmeno pensare a una relazione aperta. Lo stesso vale se non sei una persona matura e indipendente.

Ma non basta, non sono tante le persone che riescono a scindere in modo duraturo il lato fisico da quello emotivo e dovrai esser certo che tu e il tuo partner siate in grado di farlo davvero.

Infine, scopri di più: si possono amare due persone contemporaneamente?

SE NON CAMBI TU, AVRAI SEMPRE GLI STESSI RISULTATI!

PROSSIMO BOOTCAMP DI SEDUZIONE, TORINO 1-2-3 OTTOBRE - HENRY ISTRUTTORE - ULTIMO POSTO

Scopri Ora