Paura di perdertiProvare del timore per la possibilità di poter perdere qualcuno è un grosso sbaglio. Si può perdere una persona cara non solamente se si commettono degli errori – che finiranno per farla allontanare – ma anche proprio per questa sensazione di paura che ci si porta dentro.

In questo articolo cercheremo di fare luce su questo fenomeno e ti daremo dei preziosi consigli affinché tu possa smettere di sperimentarlo sulla tua pelle e vivere più serenamente.

 

Come superare la paura di perderti

Come superare la paura di perdertiVivere con il costante sentimento di paura per la possibilità che una persona cara possa allontanarsi da noi, paradossalmente e per ironia della sorte, non fa altro che avvicinare e materializzare questa evenienza. Per quanto noi cerchiamo di scacciare questa visione negativa dalla nostra mente, questa ci insegue fino a diventare la nostra realtà e farci provare del dolore.

Cosa fare allora e come poter uscire da questa situazione?

Cominciamo a fare alcune considerazioni:

1.   La paura

La prima cosa da chiarire è cos’è la paura: è una delle emozioni primarie che qualsiasi individuo sperimenta, è grazie alla paura se siamo in grado di adattarci all’ambiente in cui ci troviamo. Lo scopo della paura è quello di tenerci lontani dai pericoli (a seguito di una valutazione negativa o svantaggiosa di una determinata circostanza), anche se talvolta finisce per bloccarci come quando rimaniamo intrappolati nella paura di fallire e finiamo col non agire e restare immobili.

Ricordiamoci che talvolta il pericolo, che noi percepiamo, non è per forza di cose reale: può essere semplicemente una costruzione della nostra mente, un’illusione. Pensa semplicemente all’ipotesi in cui vuoi andare ad approcciare una ragazza e inizi ad avere paura. Razionalmente sai benissimo che non potrà accaderti nulla di male, la tua vita non sarà in pericolo. La cosa peggiore che può capitare è quella di beccarsi un rifiuto.

Pertanto la cosa importante da comprendere è che la paura non va negata ma bisogna saperla regolare e darle il giusto peso.

2.   Come si reagisce

Solitamente quando si manifesta la paura le reazioni fisiologiche possono essere tre: ci si blocca (la paralisi), si scappa (la fuga) o si combatte (e si affronta il pericolo con coraggio).

Questa sensazione di paura si presenta particolarmente quando abbiamo la percezione che la posta in gioco sia per noi molto alta, il che genera ansia e stress.

Il punto è che nel momento in cui si attivano i meccanismi della paura (fuga, paralisi e combattimento) spostiamo il nostro focus e la nostra attenzione dalle cose che ci rendono felici a quelle che temiamo, al solo fine di sfuggire un possibile fallimento.

Con il risultato di viverle mentalmente ed avvicinarle sempre di più, fino a rendere manifesta questa ipotetica realtà nel mondo materiale.

3.   Perché la paura di perdere ci fa perdere qualcuno?

Il modo in cui viene valutata una determinata situazione dipende dalla nostra personalità, dal nostro modo di pensare, dalla fiducia in noi stessi e nelle nostre capacità. Davanti ad una medesima situazione due persone potrebbero percepire una un pericolo ed un’altra una circostanza del tutto normale o un’opportunità.

Nel valutare una situazione emerge anche la potenza dei ricordi, ossia il modo in cui si è fatta esperienza di una situazione simile nel passato che la nostra mente tende a proiettare nel presente e nel futuro.

Ad esempio se la tua prima ragazza ti ha lasciato nella tua mente è presente questo ricordo e quando le cose non vanno poi così bene, con la tua attuale compagna, inizi a temere di poterla perdere (perché in passato è andata così).

Ma non è scritto da nessuna parte che quanto accaduto in passato debba continuare per forza di cose a ripetersi.

Impara la Mentalità del Seduttore, per conquistare TUTTI in modo naturale ed efficiente

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

Se tu concentri i tuoi pensieri e le tue energie su una possibile timeline (che al momento non esiste, poiché voi al momento siete insieme e non c’è la possibilità concreta di concludere il rapporto, se non nel campo delle possibilità), in realtà non stai facendo altro che attirarla e renderla manifesta. Con il tempo andrai a scovare sempre di più quegli elementi e quei dettagli che confermano questa tua sensazione di paura.

Vediamo ora cosa è possibile fare nel concreto.

4.   Sviluppa fiducia in te stesso

Se hai paura di fallire o temi di perdere una persona, sicuramente devi lavorare per incrementare la tua fiducia in te stesso.

5.   Concentrati sulla soluzione

Piuttosto che focalizzarti sulla paura, sul problema e su tutto quello che non va, orienta la tua attenzione sul risolvere questa situazione svantaggiosa. Domandati quali modalità di azione posso intraprendere, come posso aggirare/superare l’ostacolo? Come riconquistare la ragazza che ti ha lasciato?

In fin dei conti la chiave di tutto è il punto in cui tu rivolgi l’attenzione. A te la scelta se focalizzati sulla paura o sulla gioia, sulla vita e sulle cose belle.

6.   Combatti i pensieri irrazionali

Se nella tua testa iniziano a farsi strada dei pensieri e delle idee irrazionali che generano della paura, è bene che tu intervenga quanto prima e metta fine a tutto ciò.

Talvolta si può essere spinti ad interpretare i comportamenti del partner in maniera irrazionale, volendo trovare una giustificazione al sentimento di paura che si sta provando. Ad esempio, lamentandosi e rimproverando il proprio partner perché ci sta evitando, perché non risponde subito ai messaggi perché non ci dà abbastanza attenzioni, perché non è presente come noi vorremmo.

Tutti questi sono comportamenti che manifestano la paura di poter perdere il partner (la sensazione che si stia allontanando) e sono molto spesso anche irrazionali.  Magari non sta rispondendo perché è impegnato con il lavoro o non ha il telefono a portata di mano.

7.   Dimentica i fallimenti del passato

Come abbiamo già accennato, non è scritto da nessuna parte che il passato debba ripresentarsi anche nel presente e nel futuro con le medesime modalità. Se hai fallito o hai avuto un’esperienza scottante nel passato puoi metterci una pietra sopra, subito dopo aver appreso la lezione che aveva da insegnarti.

Abbandona l’idea che il tutto debba ripresentarsi. A tal proposito può aiutarti il modificare il tuo schema di comportamento: se agire in un modo ti ha portato a quel risultato – che non vuoi più – allora adesso comportati diversamente. Metti in atto tutti quegli accorgimenti che ti possono far stare bene e dare una sensazione di maggiore fiducia.

8.   Affronta la paura

Guardati dentro e cerca di capire qual è l’origine di questa paura. Per quali motivi temi di essere abbandonato? Se non ti prendi del tempo per analizzare questo fenomeno, che accade dentro di te, e non trovi il modo di arginarlo la paura non farà altro che crescere fino a diventare gigantesca. Se ciò accade saranno amplificate anche tutte quelle sensazioni negative e le insicurezze che sperimenti nella tua vita quotidiana (ad esempio il pensare che lei possa sentirsi segretamente con qualcun altro).

Fermati e rifletti: quali dei tuoi comportamenti sono espressione di questa sensazione di paura e come poter arginare il fenomeno?

9.   Vivi nel momento presente

Concentrati su quello che sta capitando in questo momento, piuttosto che viaggiare con la mente ai ricordi negativi nel passato e proiettarti con preoccupazione nel futuro. Ricade sotto la tua responsabilità la facoltà di scegliere cosa fare con il tempo a tua disposizione, se usare questo tempo in maniera produttiva o meno.

Ho paura di perderti: serve scriverle una lettera?

Ho paura di perderti serve scrivere una letteraSe ti stai chiedendo se può essere una buona idea scrivere una lettera alla persona che hai paura di perdere, la nostra risposta è: “ni”.

Nel comunicare, anche tramite la forma di una lettera, non c’è nulla di male. Tramite la comunicazione puoi far comprendere alcune cose al tuo partner e cercare di migliorare il tuo rapporto. E fin qui tutto bene.

Conosci, Seduci, Conquista le donne che desideri. Scopri gratis il manuale per cominciare il tuo percorso seduttivo

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

Tuttavia dal nostro punto di vista riteniamo che comunicare via lettera al proprio partner il fatto che si teme di poterlo perdere non è una buona idea. Piuttosto lavora su tutti quei fattori che possono aiutarti a superare questa sensazione, goditi i momenti passati in sua compagnia, chiedele di supportarti nel lavoro che hai intrapreso su te stesso. Ad esempio mettendo in pratica degli esercizi che possono farti aumentare la confidenza nei tuoi mezzi o portarti a cambiare la mentalità.

Lascia andare la paura di essere abbandonato dalla persona a cui sei tanto affezionato. Dalle meno spazio e restringi il suo campo di azione, non puoi passare tutto il tempo imprigionato nella paura, altrimenti la qualità della tua vita ne risentirà enormemente.

Chiediti come ti comporteresti se non sentissi il timore di poter perdere questa persona: saresti forse più libero e spensierato? Questa sensazione in che modo ha modificato il tuo atteggiamento? Ti ha per caso portato a comportarti in maniera diversa rispetto alla tua reale natura?

Se la risposta è sì significa che inconsapevolmente stai scambiando la tua identità per un po’ di sicurezza. Ma sei sicuro che in questo modo puoi davvero evitare il dolore ed essere felice?

Paura di perderti: frasi

Frasi sulla paura di perdertiIn diverse fasi nella nostra vita probabilmente tutti abbiamo provato la paura di perdere una persona. Qui di seguito raccogliamo una serie di frasi che possono fornirti uno spunto di riflessione:

 

“Non si dovrebbe pensare di perdere qualcosa. Se lo si pensa, lo si è perso già” – Daniel Glattauer.

 

“È una follia odiare tutte le rose perché una spina ti ha punto, abbandonare tutti i sogni perché uno di loro non si è realizzato” – Il Piccolo Principe.

 

“Un giorno senza un sorriso è un giorno perso” – Charlie Chaplin.

 

“Non è vero che le persone smettono di inseguire i sogni perché invecchiano, diventano vecchie perché smettono d’inseguire i sogni” – Gabriel García Márquez.

 

“Il futuro ha molti nomi: per il debole è irraggiungibile; per il timoroso è ignoto; per il coraggioso è opportunità” -Victor Hugo.

 

“Ricorda che ogni persona che incontri ha paura di qualcosa, ama qualcosa e ha perso qualcosa” – H. Jackson Brown Jr.

 

“Il modo migliore di amare ogni cosa è quello di rendersi conto che ogni cosa può essere persa” – GK Chesterton.

 

“Quando perdi, non perdere la lezione” – Dalai Lama.

 

“Il momento in cui inizi a parlare di cosa farai se perdi, hai perso” – George Schultz.

 

“Ciò che non abbiamo osato, abbiamo certamente perduto” – Oscar Wilde.

 

Fa tua la mentalità solida di Henry. Inizia subito a conoscere e sedurre donne e uomini liberando tutto il tuo potenziale

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

“Tutto è perso se si perde il coraggio” – Sir James Matthew Barrie.

 

“La troverai la Via, se prima avrai il coraggio di perderti” – Tiziano Terzani.

 

“Non rimpiango le persone che ho perso col tempo, ma rimpiango il tempo che ho perso con certe persone, perché le persone non mi appartenevano, gli anni sì” – Carl Gustav Jung.

 

Un abbraccio,

Lo Staff di IN Attraction

 

 

SE NON CAMBI TU, AVRAI SEMPRE GLI STESSI RISULTATI!

PROSSIMO BOOTCAMP DI SEDUZIONE, TORINO 1-2-3 OTTOBRE - HENRY ISTRUTTORE - ULTIMO POSTO

Scopri Ora