Si può riconquistare una exCome riconquistare una ex che sta con un altro? Essere lasciati in una relazione sentimentale è sempre un’esperienza orribile. Magari pensavate che tutto andasse per il meglio, che la connessione tra di voi fosse profonda ed invece, da un giorno all’altro, vi ritrovate soli senza nemmeno aver capito il motivo sentendo solo un enorme vuoto dentro.

Ciò che dirò vi servirà per ottenere un cambiamento mentale che permetterà di affrontare la situazione in modo efficace. Bisogna pensare a migliorare se stessi, diventare più attraenti per poi decidere con calma se è il caso di continuare sulla stessa strada oppure di cercare una ragazza diversa.

La prima domanda che bisogna farsi è “perché rivoglio indietro proprio questa ragazza?”. A volte la risposta può essere che sia molto attraente, oppure perché siete stati insieme molti anni, oppure perché non riuscireste ad immaginarvi una vita senza di lei. Vivete emozioni molto forti ed è comprensibile il vostro stato d’animo. Se quello che cercavate era riconquistare una ex che non vi vuole più purtroppo queste motivazioni da sole non sono sufficienti. Abbiamo bisogno che l’altra persona sia desiderosa quanto voi di ritornare e questo lo si ottiene con il desiderio comune di risolvere i conflitti, di comunicare, di investire tempo, di costruire un futuro. Se l’altra persona non è interessata nello stesso modo in cui lo siete voi, siete sicuri che volete davvero tornare insieme a questa persona?

Se vi siete resi conto che è quella la persona che volete veramente vi posso suggerire tre utili strategie:

1) Non create ulteriori pressioni

Dentro di noi tutti abbiamo dei livelli di intimità differenti e tolleriamo la vicinanza di un altro fino ad un certo punto. Molte persone devono capire quale sia quello del proprio partner ed evitare di risultare insistenti o bisognosi. Se l’altra persona tiene a voi si farà sentire e vedere secondo quanto è in grado di dare/ricevere in quel momento della sua vita. Se la persona sente pressioni cercherà di scappare in direzione opposta alla vostra. Questo non vuol dire che non sia in grado di avere una relazione sentimentale ma è semplicemente differente la percezione della distanza tra voi due. Se vi lasciate in un momento nel quale assolutamente non ve lo sareste mai immaginato, probabilmente è perché eravate talmente vicini all’altra persona che non avete colto che lo eravate troppo per i suoi standard alimentando i suoi dubbi su un possibile futuro insieme, e se sta facendo la cosa giusta a stare con voi. Attenzione a bombardarla di messaggi, di riempirla di regali, di voler parlare sempre, di ripetere in continuazione di quanto sia meravigliosa, questo metterebbe una pressione tale che sarebbe insostenibile! Non dovreste “convincere” nessuno a stare con voi. Bisogna cercare di non diventare eccessivi, invece cercate di dar loro spazi, tempo ed un po’ di vuoto, così con calma saranno in grado di ricordarsi di quanto eravate interessanti al punto che vi siete messi insieme

Impara la Mentalità del Seduttore, per conquistare TUTTI in modo naturale ed efficiente

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

2) Evitate che il problema sentimentale si rifletta su altri aspetti della vostra vita

Non è una grande idea postare sui social media foto e messaggi che indichino che la vostra vita è fantastica, specie perché è chiaro che in realtà state soffrendo. Evitate di postare online che questa settimana avete conosciuto tre ragazze nuove e ci siete usciti insieme, oppure controllare quando è stata l’ultima volta che sono stati online su whatsapp. Questi gesti non fanno altro che mostrare che in realtà le vostre scelte sono conseguenti alla rottura con la vostra ex e potreste trovarvi ancora più legati al vostro passato e i relativi errori. Molto meglio non scrivere nulla sui social media. Meglio bloccare l’altra persona ovunque possibile, così potrete chiudere mentalmente con questa persona, almeno per un certo periodo.

Non ha molto senso cercare subito dopo di trovare lo stesso tipo di connessione con un’altra persona. Molto meglio prender del tempo per se stessi e tranquillizzarsi. Probabilmente in questa

Conosci, Seduci, Conquista le donne che desideri. Scopri gratis il manuale per cominciare il tuo percorso seduttivo

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

fase è suggeribile di cercare di riconnettervi con voi stessi e non permettere che le scelte nella vita di tutti i giorni siano motivate da un’altra persona.

3) Considerate l’idea di trovare un’altra persona

Probabilmente la soluzione migliore rimane quella di cercare una persona alternativa. Cercare di convincere una persona che non è sicura, di stare insieme non è mai una scelta saggia. Al posto di usare tutta la vostra energia per mostrare all’altra quanto sia elevato il vostro valore, di quanto siete bravi ed interessanti, a volte conviene piuttosto accettare che questa persona sia così e che non sia in grado di offrirvi quello che desiderate e quindi è meglio lasciarla andare. Questo vi farà apparire più attraenti ai suoi occhi ma più che altro vi permetterà di tornare a investire su voi stessi e cercare quello che veramente volete, e a volte è solamente una persona un po’ più aperta nei vostri confronti.

Fa tua la mentalità solida di Henry. Inizia subito a conoscere e sedurre donne e uomini liberando tutto il tuo potenziale

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

Si può riconquistare una ex confusa: scopri come

Si può riconquistare una ex confusa

Per riconquistare una ex confusa bisogna considerare in modo differente la situazione.

In primis bisogna saperla ascoltare, per poter capire quali sono le critiche che pone al tuo comportamento, in base a quello decidere se è possibile venirle incontro, senza però dover accettare ogni suo capriccio ma valutando su cosa è possibile mediare.

Non è un ascolto da un punto di vista razionale ma più emotivo: continua a fare le cose che vi fanno stare bene ed evita di trovare uno spunto di litigio su ogni cosa.

Torna ad essere quello che eri quando l’hai conosciuta e a fare quello che l’ha portata ad innamorarsi di te.

Vuoi sapere come riconquistare una ex confusa? Puoi scoprirlo nel nostro approfondimento, oppure puoi leggere quali sono i gesti per riconquistare una ex

Si può riconquistare una ex che non ti vuole più: in questo caso cosa fare?

Non ti vuole piùQuando una ex non ti vuole più significa che hai superato il punto di non ritorno e dentro di lei si è radicata l’idea che tu sia inadatto alla relazione. Se vuoi cercare di recuperare serve un cambiamento drastico. Devi avere il coraggio di accettare l’idea che tu la possa perdere definitivamente. Con quella mentalità sarai più lucido per poter prendere delle scelte efficaci per ritornare ad essere quello che eri un tempo e che ti ha permesso di iniziare la relazione con lei. Sorprendila e fai capire che a lei ci tieni ma senza avere un atteggiamento passivo o debole.

Se volete aumentare la vostra autostima per sviluppare una personalità magnetica contattateci, saremo in grado di proporvi dei prodotti/servizi che vi permetteranno di non ridurvi ad elemosinare attenzioni da una ragazza che non è interessata e scoprirete quanto sia facile poter conoscere persone nuove anche più interessanti della precedente. Analizzeremo a fondo il caso e se insieme a voi scopriremo che invece è possibile un riallaccio della relazione saremo in grado di aiutarvi al meglio in questa difficile impresa.

Scopri anche come puoi riconquistare una ex delusa!

Saluti da Angy!

Basta pensieri: AGISCI!

Ultimo posto per il Bootcamp di Seduzione a Torino, 3-4-5 Luglio 2020.

Scopri Ora
Apri Chat
1
Bisogno di aiuto?
Ciao,
come possiamo aiutarti?