Come riconquistare la moglieIn questo articolo scoprirai come poter riconquistare tua moglie, quali strategie è opportuno adottare e quali comportamenti è meglio evitare.

Non perdiamo tempo ed iniziamo subito.

Cosa fare dopo aver avuto una relazione: tecniche efficaci

Subito dopo la conclusione di una relazione ci si trova in uno stato di caos e stordimento. Riporta l’ordine nella tua mente e riparti da te stesso e da ciò che vuoi:

1. Distaccati dalle tue emozioni

In questo momento la tua mente sarà in preda al caos emotivo causato dalla separazione. La prima cosa su cui dovrai concentrarti sarà ritrovare il tuo equilibrio interiore, prendendo le distanze da queste emozioni.

Ora non sei al meglio delle tue condizioni poiché le emozioni offuscano il tuo cervello, di conseguenza non ti conviene agire poiché rischieresti unicamente di comportarti in maniera impulsiva e di finire sul sentiero sbagliato.

Piuttosto direziona la tua attenzione sul sentirti meglio (svolgi ad esempio delle attività che ti danno dei benefici) e sul prendere le distanze da queste sensazioni negative; in fase successiva valuterai in modo migliore di agire.

2. Prendi le distanze da lei

Se vuoi riordinare le idee e trovare una certa tranquillità, dovrai per forza di cose stare lontano da lei.

Trascorri il tempo in compagnia dei tuoi amici o dedicati a quelle attività che ti fanno stare bene. Toglitela dalla testa, non stare tutto il giorno a rimuginare su quanto accaduto.

3. Concentrati su te stesso

Utilizza il tuo tempo e le tue energie per riprenderti e lavorare su te stesso, sull’apprendere delle nuove abilità, sul cercare di diventare una persona più positiva e più sicura di sé stessa.

Stabilisci cosa vuoi e quali sono le tue priorità ora.

Come riconquistare mia moglie che non mi ama più

Come riconquistare mia moglie che non mi ama piùSe vuoi avere qualche chance di poter riconquistare tua moglie dovrai darti da fare: sappi che le parole ti serviranno a poco, ciò che può realmente smuovere le acque è un cambiamento concreto.

Se vuoi riaverla tra le tue braccia inizia a prendere in considerazione questi fattori:

1. Il tuo atteggiamento

Il tuo atteggiamento è di fondamentale importanza nel processo di riconquista: il tuo obiettivo non è di riprendere la vecchia relazione che non funzionava e si è interrotta.

La tua attitudine deve essere rivolta verso la costruzione di un nuovo rapporto, aggiornato e migliorato.

2. Rigenera te stesso

Tu in questo momento di certo non sei in perfetta forma, molto probabilmente ti trovi in una situazione di dolore e di sofferenza, quindi per prima cosa dovrai riprendere in mano la tua vita e prenderti cura di te stesso, rigenerarti dal punto dal punto di vista emotivo e mentale.

In primo luogo devi concentrarti sul tuo benessere e sul riacquistare un tuo equilibrio interno. Solo in seconda battuta potrai concentrati su di lei e sul processo di riconquista.

Ma ora la priorità sei tu.

Quando l’hai conquistata la prima volta avevi l’intenzione di volere creare qualcosa con lei ed eri mosso dall’ispirazione del momento e da delle emozioni positive.

Impara la Mentalità del Seduttore, per conquistare TUTTI in modo naturale ed efficiente

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

Ora che vuoi riconquistarla, non devi farti muovere dalla disperazione. Ecco perchè devi prima recuperare te stesso.

Per costruire un nuovo rapporto con lei dovrai fare in modo che determinati ingranaggi funzionino diversamente, che le cose non prendano la piega che hanno preso prima; e sei tu a dover prendere l’iniziativa affinché le cose vadano in modo diverso.

Se tu ti prendi cura di te stesso, quando ti riavvicinerai a lei le regalerai qualcosa di nuovo, condividerai con lei delle emozioni diverse ed in qualche modo migliori, a partire dalla serenità che lei non potrà far altro che apprezzare.

3. Comprendi i problemi che hanno portato alla separazione

Per poter costruire un nuovo rapporto devi capire per quali motivi il vecchio ha smesso di funzionare e cosa ha rotto l’ingranaggio: quali problemi vi hanno fatto allontanare, quali sono stati i principali nodi di scontro e quali dei tuoi comportamenti l’hanno infastidita nel lungo periodo?

Potresti aver bisogno di dover cambiare alcuni dei tuoi pensieri ed atteggiamenti, nonché modi di agire. Questo è un processo molto importante e delicato: dovrai riuscire a scavare in profondità, piuttosto che valutare il tutto da un livello superficiale.

4. Cambia la percezione che lei ha di te

Se tua moglie ha deciso di porre fine alla vostra relazione, sicuramente il tempo trascorso con te non era per lei piacevole. La tua figura ora è associata a delle emozioni negative: lei si sente frustrata, infelice e insoddisfatta (quindi non vuole proseguire una relazione con te perché tutto questo la porta a provare del dolore).

Questo quadro deve totalmente cambiare: lei deve poter associare (nuovamente) la tua figura a delle emozioni positive.

Come riconquistare la moglie: recuperare il rispetto, l’attrazione e il suo amore

Recuperare rispetto attrazione e amoreIn sostanza la tua energia e le vibrazioni emesse dal tuo corpo, il tuo modo di pensare ed i tuoi atteggiamenti, devono risultare per lei accattivanti ed intriganti, devono riuscire a smuoverle qualcosa dentro. Lei deve tornare a provare quelle intense emozioni che provava un tempo, quando ha deciso di mettersi con te.

Ergo se vuoi riconquistarla dovrai affrontare la questione molto seriamente ed entrare nell’ottica di riconquistare il suo rispetto, riaccendere la fiamma dell’attrazione e di conseguenza di riprenderti anche il suo amore:

1. Trova una soluzione ai problemi

Tua moglie non ti ha lasciato per dei motivi futili, se lo ha fatto molto probabilmente ci ha pensato a lungo ed era conscia di quello che sarebbe accaduto.

Una volta compresi i problemi che vi hanno fatto allontanare, fai del tuo meglio per cercare di trovare una soluzione. Se sarai in grado di farlo, lei inizierà a vederti in modo diverso e inizierai a recuperare il rispetto che lei ha (precedentemente) perso per te.

E’ molto probabile che negli ultimi mesi del vostro rapporto tua moglie ti abbia inviato diversi segnali per cercare di farti capire cosa non andava e sia rimasta anche molto delusa dal fatto che tu non sei stato in grado di coglierli (e quindi di trovare un rimedio).

2. Lavora sul tuo miglioramento personale

Se vuoi riconquistarla (e sedurla nuovamente) devi lavorare su te stesso e farle percepire che tu sei una persona diversa, con i fatti e non con le parole. Lei deve poter comprendere che tu ora sei un uomo migliore rispetto a prima (quando ha deciso di lasciarti).

Cosa dovrai fare?

Inizia con il modificare il tuo atteggiamento ed il tuo modo di pensare, vai a correggere quei comportamenti che sai essere sbagliati, quelle abitudini che hanno fatto disaffezionare tua moglie.

Conosci, Seduci, Conquista le donne che desideri. Scopri gratis il manuale per cominciare il tuo percorso seduttivo

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

Tieni bene a mente che le parole da sole non avranno alcun effetto: dirle cambierò, farò questo o quello non servirà a nulla se non vi saranno delle azioni concrete.

Come riconquistare la moglie o ex dopo separazione

Come riconquistare una moglie dopo la separazione? Agire su un unico campo di azione probabilmente non risolverà tutti i problemi e non la farà tornare indietro. Ma se tu ti dimostri concentrato nel migliorare a 360°, l’intera percezione che darai di te stesso sarà completamente diversa, ecco allora che le tue chance di poterla riavere saranno molto più alte:

1. Migliora il tuo aspetto fisico

Come riconquistare la moglie o ex dopo separazioneTutto ciò che può aumentare il tuo valore e migliorare la tua percezione all’esterno è sicuramente ben visto. Se tu, oltre a fare un lavoro di miglioramento interno, ti focalizzi anche su un miglioramento esteriore, il tuo potenziale seduttivo non potrà far altro che crescere.

Quando incontrerai tua moglie, la prima cosa che noterá sarà il tuo aspetto e come ti poni: se lei ti vedrá in modo diverso le farai un’ottima impressione e potrà iniziare a capire che qualcosa sta cambiando in te.

Ecco che allora ti tornerà utile dedicare parte delle due energie alle seguenti attività:

  • prenditi cura del tuo corpo e svolgi attività fisica in modo regolare, rimettiti in forma (magari iscrivendoti in palestra o andando a correre 2/3 volte a settimana);
  • vai dal barbiere e fatti un bel taglio di barba e capelli, puoi anche adottare un nuovo look;
  • prenditi cura della tua alimentazione ed evita di bere troppo alcol;
  • se ne hai la possibilità investi un po’ di soldi per rinnovare il tuo guardaroba e scegli degli abiti che possano mettere in risalto le tue qualità e farti sentire più attraente.

2. Ristabilisci la comunicazione

Se vi siete separati le cose tra di voi non andavano bene e molto probabilmente la comunicazione si è interrotta (e nelle fasi finali del vostro rapporto era molto fredda).

Prima di poterla incontrare di persona, dovrai riaccendere il canale della comunicazione. Contattala in modo amichevole e cerca di mantenere un tono positivo, senza puntare allo scontro o risollevare vecchie discussioni (lasciale intendere che sono ormai acqua passata).

Da parte tua non deve esserci più alcuna rabbia o risentimento. Se per qualche motivo l’hai offesa o ferita, scusarsi è sicuramente un buon gesto.

3. Organizza un incontro

Se non vi vedete da un pezzo ed il tuo tentativo di ristabilire un contatto è andato a buon fine, puoi iniziare a programmare un incontro.

Sfrutta tale occasione per farle percepire la nuova versione di te stesso.

Se tu hai fatto i compiti a casa di sicuro lei ti vedrà in modo diverso, fai attenzione ai dettagli e vedi come lei reagisce e si comporta in tua presenza, che tipo di discorsi fa e quali segnali ti invia con il suo linguaggio del corpo.

Se noti che le cose procedono nel migliore dei modi e da parte sua c’è apertura nei tuoi confronti, potresti valutare l’idea di vederla ad intervalli regolari magari programmando di fare delle attività interessanti in sua compagnia (ad esempio qualcosa di nuovo ed insolito che non eravate soliti fare quando eravate insieme, così da farle gustare delle nuove emozioni).

4. Non farle pressione

Se i contatti tra di voi si sono ristabiliti e vi state frequentando, evita in tutti i modi di farle delle pressioni affinché lei torni con te.

Tu continua a percorrere il sentiero su cui ti sei incamminato, ossia quello del miglioramento personale a 360° e procedi per gradi, calibrandoti in base ai suoi comportamenti.

Puoi anche lasciare che sia lei ad avanzare il discorso di una possibile riconciliazione, e se si trova bene con te, potrebbe farlo senza problemi.

5. Falle capire che puoi soddisfare i suoi bisogni

Possiamo vedere la separazione anche da un altro punto di vista: tua moglie e si è resa conto con il tempo che i suoi bisogni più profondi non venivano soddisfatti e così ha preso la decisione di lasciarti.

Se tu vuoi riconquistarla e tornare ad essere importante per lei, dopo aver fatto un serio lavoro su te stesso, rigenerandoti ed aumentando il tuo valore, potrai dimostrarle che quello che lei cerca tu ce l’hai e sei disposto a condividerlo con lei.

Come? Comprendendo e soddisfando i suoi bisogni.

Errori da evitare e cosa fare se sta con un altro uomo

Se il vostro rapporto si è interrotto, alla base di ciò vi saranno dei motivi ben precisi che andranno compresi e risolti. Mentre ti dedichi ad analizzare cosa è andato storto, cerca di non commettere questi errori o correrai il rischio di far naufragare completamente il tuo piano di riconquista, già reso più complesso dalla presenza di un terzo partecipante:

1. Non provare a farle cambiare idea

La situazione in cui ti trovi non può essere risolta con la logica, quindi se pensi di riuscire a farla ragionare o di voler provare a farle cambiare idea, sei completamente fuori strada.

La situazione va affrontata da un punto di vista emotivo e non razionale. Devi cambiare la percezione emotiva che lei ha di te.

2. Non coinvolgere amici o parenti

Questa è una questione che riguarda te e lei, lascia fuori tutte le altre persone. Non pensare che loro possano darti una mano per farla tornare sui suoi passi. Coinvolgere altre persone porta solamente a complicare (ulteriolmente) l’intera faccenda.

3. Non implorarla di tornare con te

Per quanto tu possa sentirti ferito e abbattuto, non devi assolutamente lasciarti andare e cedere all’istinto: per nessuna ragione al mondo devi pregarla o implorarla di tornare con te.

Questo modo di agire non ti porterà da nessuna parte, anzi correrai il rischio di farla allontanare definitivamente rafforzando nella sua testa l’idea che tu non sei più adatto per lei (e paradossalmente la spingerai di più tra le braccia dell’altro uomo).

4. Non farti influenzare da lei

Se lei cerca di colpirti o di provocarti, non ti abbassare al suo livello e non reagire.

Lasciala perdere e fai del tuo meglio per uscire da questa situazione nel migliore dei modi.

Fa tua la mentalità solida di Henry. Inizia subito a conoscere e sedurre donne e uomini liberando tutto il tuo potenziale

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

Non lasciare nemmeno che il pensiero di lei, o di quanto accaduto, possa avere un impatto negativo sulla tua vita, soprattutto ora che non siete più insieme. Non devi abbatterti e pensare che la tua vita sia finita o non abbia più senso, piuttosto cerca di trarre un insegnamento da questa situazione e di attuare dei cambiamenti che possano portarti dei benefici.

Domandati: cosa posso imparare e come posso uscirne al meglio?

5. Non offenderla

Evita di aggredirla a livello verbale o di insultarla, non strillarle dietro dicendo che è tutta colpa sua perché lei ha fatto questo o quello; e stai alla larga anche da qualsiasi comportamento violento.

6. Non denigrare il suo compagno

Se lei ha già intrapreso una nuova relazione con un altro uomo, per quanto per te possa essere dura, lasciale il suo spazio e non cercare di farle cambiare idea con comportamenti bisognosi. Concentrati su te stesso e sul tuo miglioramento ed evita assolutamente di dare dei giudizi negativi sul suo nuovo compagno.

Offenderlo o denigrarlo non ti condurrà a nulla, darai solo una pessima percezione di te. Lascia che sia lei a far i confronti del caso e a decidere con chi stare.

Riprendersela prima che sia troppo tardi: è anche questione di fiducia

Certamente anche la fiducia è importante e se questa si è incrinata dovrai dedicare delle energie per rinsaldarla. Falla sentire amata e apprezzata e non darla assolutamente per scontata.

Per riconquistare la sua fiducia agisci su questi fattori:

  • comunica in modo trasparente e sincero (quindi non mentire);
  • comprendi gli errori che hai commesso in passato ed evita di ripeterli;
  • riaccendi la scintilla e la passione nel vostro rapporto;
  • non offenderla o insultarla;
  • cerca di evitare lo scontro e le discussioni.

Un abbraccio,

Lo Staff di IN Attraction

SE NON CAMBI TU, AVRAI SEMPRE GLI STESSI RISULTATI!

PROSSIMO BOOTCAMP DI SEDUZIONE, TORINO 1-2-3 OTTOBRE - HENRY ISTRUTTORE - ULTIMO POSTO

Scopri Ora