Tua moglie ti ha lasciato e vuoi riconquistarla? Sappi che non è affatto semplice, serve strategia e impegno, ma soprattutto la consapevolezza che riconquistare tua moglie non è come riconquistare una ex qualsiasi.

Come riconquistare una moglie feritaUna moglie infatti non può essere paragonata ad una ex qualunque, rappresenta la persona con cui hai deciso di passare la tua vita e costruire un progetto comune, quindi sarà fondamentale capire quali siano i motivi che vi hanno fatto allontanare.

Un altro punto da tener presente è che la scelta di tua moglie di lasciarti, è una scelta maturata, presa dopo tempo e quindi con una certa consapevolezza. Questo rende la riconquista più complicata.

Come riconquistare una moglie ferita: i passaggi

1. Analizza la situazione

Alla base di ogni cambiamento, ci deve essere la consapevolezza di voler cambiare e da che cosa partire se non dalla ricerca dei motivi che hanno portato tua moglie ad allontanarsi? Se sei arrivato a questa situazione, sicuramente lei avrà i suoi buoni motivi e una donna solitamente prima di prendere una decisione definitiva, manda una serie di segnali e frecciatine per farti capire il suo malessere e cosa le dava fastidio. Probabilmente non sei riuscito a cogliere questi indizi o hai dato per scontato che il vostro matrimonio fosse abbastanza solido; per questo ti consiglio di ripensare all’ultimo periodo perché sicuramente puoi individuare i motivi del suo malessere e di conseguenza , una volta conosciute le cause non ti resta che risolvere la situazione

Come riconquistare una moglie ferita i passaggi2. Diventa il marito che lei vorrebbe

Devi diventare la persona che lei vorrebbe al suo fianco. Questo non significa modificare il tuo carattere o fingere di essere chi non sei. Parti dalla concezione che già una volta, tua moglie si è innamorata di te e che quindi le piaci. Tuttavia è probabile che con il passare del tempo, i figli, alcune attenzioni siano venute meno e ci si sia dati per scontati, portando così ad un allontanamento.

Il mio consiglio è agire in modo concreto, sia mettendo in atto le strategie di seduzione che usasti per conquistarla, sia modificando alcuni aspetti del tuo comportamento che le davano fastidio. Non devi diventare un’altra persona, semplicemente diventare consapevole che anche un gesto banale come sparecchiare la tavola potrebbe mostrarti come un uomo migliore ai suoi occhi e se per te questo gesto non costerebbe un grande sacrificio, per lei sarebbe un grande cambiamento.

3. Impara ad ascoltare

Le donne dicono spesso ciò che gli dà fastidio, ma gli uomini sembrano non essere sempre disposti ad ascoltare. Probabilmente i segnali di un allontanamento erano già presenti nella coppia, ma non hai prestato attenzione e in questo modo tua moglie se ne è risentita. Una delle cose di cui ha più bisogno una donna è essere ascoltata; concentrarti su questo aspetto in modo da capire quali siano i suoi bisogni e di conseguenza cerca di soddisfarli. Potrebbero trattarsi di semplici incombenze o competi per te semplici e superficiali; eppure il fatto di essere ascoltata le permetterà di riavere fiducia nei tuoi confronti

4. Migliora la comunicazione

La comunicazione è alla base di ogni relazione, se nei primi anni di matrimonio quando c’erano altri fattori a tenervi insieme, non sembrava così essenziale; con il passare del tempo e quando la passione e le emozioni tendono a affievolirsi, comunicare diventa sempre più importante. Questo perché attraverso la comunicazione si possono esprimere sia le proprie difficoltà, sia le proprie aspirazioni e agire di conseguenza. Ognuno di noi, affronta durante la vita un percorso lavorativo, personale e amoroso e si può trovare a dover prendere delle decisioni. Avere una persona accanto, significa anche condividere i propri dubbi e trovare qualcuno a cui chiedere consigli; se non si crea questo legame le persone fanno delle scelte in completa autonomia e si allontanano sempre più dal partner che con il tempo penserà di stare con un estraneo.

Se per caso nell’ultimo periodo non avete più comunicato o se non fa parte della vostra coppia, inizia a raccontargli parte dei tuoi pensieri; anche episodi della tua vita in cui hai avuto delle difficoltà ; il primo passo sarà doverti confidare su aspetti personali e magari non ti sarà semplice, ma sarà molto apprezzato e dopo un po’ di tempo, vedrai che anche tua moglie inizierà a parlarti di lei.

Impara la Mentalità del Seduttore, per conquistare TUTTI in modo naturale ed efficiente

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

Come riconquistare una moglie ferita: chiodo schiaccia chiodo e amore traghetto

Come riconquistare una moglie ferita con chiodo schiaccia chiodo e amore traghettoLe donne non reagiscono allo stesso modo una volta che decidono di rompere una relazione per questo è anche necessario che tu capisca che tipo di donna hai di fronte, in modo da poter essere in grado di riconquistarla usando la strategia giusta

1. Chiodo schiaccia chiodo

Alcune donne vivono il dolore della separazione attraverso una regressione. E’ come se tornassero ad essere adolescenti e di conseguenza si comportano come tali: ricercano avventure, spensieratezza e il modo di non pensare. Per questo la scelta più scontata è quella di usare il metodo “chiodo schiaccia chiodo” che dà l’illusione di essere ancora attraente e sensuale

2. Amore traghetto

Una moglie che soffre può in alcuni casi decidere di frequentare subito un altro uomo che la traghetti in un altro amore. In realtà quest’altro uomo le darà quell’ effetto di spensieratezza di cui ha bisogno e la farà sentire ancora in gioco e attraente. Tuttavia si tratta appunto di un traghettatore cioè un uomo che la porta da una situazione della sua vita (quella con te) a un’altra situazione. Egli quindi non rappresenta un pericolo per la vostra relazione e se la vuoi riconquistare, ma solo una fase a volte necessaria.

Infatti una moglie ferita sa che con questo uomo non può costruire dei progetti e non c’è futuro, ma si tratta solamente di una tappa necessaria a ritrovare la sua autostima e forza interiore, alleviando così le sue sofferenze

Come comportarsi in questi casi?

1. Aspettare

Potrebbe essere che tua moglie ha bisogno di un periodo per se stessa, un modo per ritrovarsi e che quindi voglia vivere una vita diversa. Si tratta di una fase, spesso ad essa segue la consapevolezza che le cose non potranno cambiare drasticamente e che non ha più l’età per essere e comportarsi come una ragazzina; quindi tornerà ad assumersi le sue responsabilità ed è in questo momento che dovrai agire, usando tutte le strategie descritte precedentemente

2. Essere consapevole del legame che vi unisce

Sapere che la propria moglie voglia frequentare un altro uomo, non è una questione semplice da affrontare. Forse poche persone sono disposte ad accettarlo e poi a perdonare. Ciò che devi tener presente è che si tratta di “avventure” inutili e senza nessun fine. Il vostro matrimonio avrà sempre un valore maggiore perché rappresenta la volontà di costruire a realizzare dei progetti insieme ed è su questi aspetti che devi sottolineare l’importanza della vostra relazione che è anche in grado di superare momenti di questo genere.

Conosci, Seduci, Conquista le donne che desideri. Scopri gratis il manuale per cominciare il tuo percorso seduttivo

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

Come riconquistare una ragazza arrabbiata, delusa o ferita con il metodo

Attraverso questo metodo e una serie di questioni che inviterò a porti, sarai in grado di attuare la strategia migliore per conquistare una ragazza arrabbiata, delusa o ferita

1. Individua il motivo per cui ti ha lasciato

Solitamente le motivazioni si dividono in due categorie

  • È delusa per i tuoi comportamenti

In questo caso, la questione è più complicata perché spesso potresti non sapere per quale motivo hai deluso la tua ragazza. Potrebbe trattarsi di un comportamento che le ha dato fastidio, di un tuo modo di agire, di un tratto della tua personalità che l’ha infastidita oppure non hai fatto qualcosa che lei si aspettava tu facessi.

  • Non è più interessata a te

Bisogna capire quali siano i motivi della perdita dell’interesse se ad esempio sei cambiato troppo rispetto al passato sia fisicamente che caratterialmente oppure se è solo legato al fatto che ha conosciuto un’altra persona a cui è più interessata

  • Cercava stabilità

Questo è uno dei motivi abbastanza comuni. Accade quando una ragazza non riesce a raggiungere i suoi obiettivi personali consapevoli o meno in una relazione, ad esempio voleva una relazione più seria, andare a convivere o sposarsi oppure voleva un figlio e tu ti sei mostrato non disposto ad accettare questa situazione o non ti sei sentito pronto

  • L’hai tradita

In questo caso dovrai per prima cosa comprendere quali siano le motivazioni che ti hanno portato a compiere questo gesto e se sei davvero sicuro di voler tornare con lei. Alla base di un tradimento ci sono sempre delle problematiche relazionali non affrontate e spesso non facili da risolvere. Questo è quindi il caso in cui la analisi più profonda deve essere compiuta da te in modo da capire quali siano le ragioni che ti hanno spinto a compiere questo gesto

2. Falle capire che hai compreso i tuoi errori

Se la tua ragazza è arrabbiata e delusa, mostrale attraverso dei cambiamenti oggettivi che hai capito ciò che l’ha fatta allontanare e che sei disposto a cambiare. Non è tanto attraverso le parole che glielo devi dire, ma attraverso dei gesti. Ad esempio se le dà fastidio che flirti con altre, inizia a ridurre questo tuo atteggiamento soprattutto quando siete insieme.

Frasi da usare e le frasi migliori

Per prima cosa è necessario che prima di riconquistare una donna, si lasci passare del tempo almeno una settimana in cui puoi riflettere sulle cause del suo allontanamento e valutare la strategia migliore da usare per riconquistarla.

1. Le frasi fatte non esistono

Non ci sono frasi pronte da usare in queste occasioni, perché ogni relazione ha le sue caratteristiche e la maggior parte delle frasi che troverai su internet rappresentano proprio ciò che una donna non vorrebbe mai sentirsi dire

2. Evita le frasi smielate

Ci sono una serie di frasi che devi assolutamente evitare, perché ti farebbero solo peggiorare la situazione. Sono quelle in cui si dichiara amore eterno, si ricordano le promesse passate e ci si dichiara disposti a qualsiasi cosa pur fi tornare insieme. Ti lascio di seguito alcuni esempi, per farti capire cosa meglio evitare:

Fa tua la mentalità solida di Henry. Inizia subito a conoscere e sedurre donne e uomini liberando tutto il tuo potenziale

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

  • Il mio amore per te è così profondo, che una vita senza la tua presenza accanto a me , non avrebbe senso
  • Mi sembra impossibile pensare che non stiamo più insieme, vorrei poterti avere di nuovo accanto
  • Ripensa all’amore che ci siamo dichiarati, ai momenti felici passati insieme e torna da me, ti amo
  • Mi dispiace per quello che ho fatto, ti prometto che d’ora in poi le cose cambieranno e sarò in grado di renderti felice come tu vuoi
  • Sei tutta la mia vita, torna da me..
  • Mi manca tutto di te, il tuo sorriso, il modo in cui mi guardavi quando tornavo a casa da lavoro, i sabati mattina a letto insieme. Non far finire questo nostro sogno

3. Cerca di emozionarla

Una donna vuole emozionarsi, quindi cerca di ricordare un vostro momento particolare che appartiene solo alla vostra relazione e fai leva sulle sue emozioni per ricordarle quanto era ed è importante la vostra relazione. Sii sincero, assumiti le tue responsabilità se necessario altrimenti non addossarti colpe che non esistono. Inoltre se decidi di attuare un vero cambiamento in te, inizia con le azioni piuttosto che con le parole.

4. Usa la sincerità

Devi mostrarti sincero, farle capire che sei dispiaciuto per quello che è accaduto, ma che sono cose che possono succedere e l’aspetto su cui concentrarsi è risolvere il problema.

5. Fai passare i concetti fondamentali

Dopo avere analizzato la situazione, puoi farle capire che sei disposto a effettuare dei cambiamenti per riconquistarla e recuperare la vostra relazione. Per questo è necessario che in base a ciò che è accaduto , tu faccia passare il concetto della tua volontà a cambiare. Di seguito alcuni aspetti da tener presente

  • Sei disposto a provare a cambiare il tuo atteggiamento, in modo da non deluderla più. Sei consapevole che non sarà un processo semplice e che potrai sbagliare nuovamente
  • Sei disposto a risolvere la situazione e sai che in una relazione gli errori possono esserci, ma questo non significa che la vostra relazione debba concludersi
  • Sei dispiaciuto per quello che è accaduto tra voi e che hai bisogno di più tempo (ad esempio se la tua ragazza cercava più stabilità), ma questo non significa che non sei disposto a fare quel passo con lei
  • Sei consapevole di aver sbagliato e te ne assumi le tue responsabilità (ad esempio se l’hai tradita)

I passi cardine

In queste situazioni in cui una ragazza è arrabbiata, delusa o ferita esistono sempre degli aspetti che ogni storia ha in comune:

  • La tua ex è combattuta: vorrebbe tornare con te e dall’altro lato pensa che dopo quello che è successo sarebbe più felice senza di te e tu non la meriti per come ti sei comportato
  • Lei si aspetta delle scuse sincere da parte tua
  • Lei ha bisogno di sentirti corteggiata e amata; si aspetta un gesto d’amore che però non deve essere qualcosa di disperato
  • Lei non vuole sentirsi inseguita da una persona disperata che la rivuole ad ogni costo perché la farebbe allontanare ancora di più

Una volta compresi questi aspetti comuni alla maggior parte delle ragazze, ti consiglio di seguire questi passi fondamentali per riconquistarla

1. Fase di distacco

Come prima cosa, ti consiglio di lasciarle del tempo sia per tranquillizzarsi data la situazione che si è creata e che l’hanno fatta molto arrabbiare e dei momenti in cui possa capire se varrà la pena perdonarti o meno.

In questa prima fase, aspettati dei messaggi negativi dal punto di vista emotivo o delle sfuriate (dovute a ciò che è accaduto); poi potrebbe seguire dei momenti in cui sembra felice con le sue amiche e sembra aver ritrovato se stessa, ma si tratta solo di una copertura perché di solito una ragazza prima di prendere una decisione definitiva si aspetta ancora che il suo ex- ragazzo faccia qualsiasi cosa per riconquistarla

2. Fase di scuse

Quando la situazione sembra essersi tranquillizzata, devi compiere un gesto che le dimostri la tua volontà di cambiare oltre che ad aver capito che cosa l’ha infastidita a tal punto da lasciarti. Puoi scriverle una lettera di scuse, sempre in modo sincero e profondo trasmettendo ciò che provi. Non deve essere uno di quei pensieri trovati su internet strappalacrime, ma qualcosa di personale.

Oppure puoi chiederle un nuovo appuntamento, in cui dovrai mostrarti nella tua versione migliore. Farle passare una serata di spensieratezza, è ciò che potrebbe fare la differenza. Evita di parlare dei vostri problemi, a meno che non sia lei a iniziare l’argomento e non forzare nessun avvicinamento fisico.

3. Fase di riavvicinamento graduale

Il riavvicinamento sarà sicuramente graduale, dovrei rispettare i suoi tempi e sappi che non sempre sarà facile e dovrai riconquistare piano piano la sua fiducia. Se sei arrivato a questo passo le possibilità di riconquista sono favorevoli, basta solo non farsi prendere dall’impulsività

Se non agisci diversamente avrai SEMPRE gli STESSI RISULTATI!

ULTIMI 2 POSTI: Cambia con il Bootcamp di Seduzione a Bologna 11-12-13 Giugno 2021

Scopri Ora