Come conquistare un uomo maturoLa maturità è una caratteristica soggettiva e quindi c’è chi la raggiunge prima o dopo. Se penso a una ragazza più giovane che si mettesse in testa di conquistarmi, beh la vedo come una bella sfida! In senso positivo, ovviamente. Al netto dei soliti colpi di fulmine di cui sono stato in passato vittima consenziente, con l’avanzare dell’età e della consapevolezza di noi stessi, noi uomini siamo sempre più selettivi.

Conquistare un uomo maturo può quindi essere per una ragazza un’ottima occasione per uno sguardo oltre i suoi coetanei e una possibilità di crescere e maturare.

Fascino dell’uomo maturo: come conquistarlo

Fascino dell'uomo maturo come conquistarloÈ indubbio che l’uomo maturo eserciti un certo fascino su una buona fetta di ragazze e giovani donne. Senza indagare i motivi psicologici di ciò, che comunque vi invito ad approfondire, è chiaro che dovrai ricalibrarti su altro rispetto a ciò a cui sei abituata con i tuoi coetanei. È assai probabile che quei discorsi, divertimenti ecc… lui li abbia già vissuti e gli sembrino ora un po’patetici.

Devi quindi fare un po’di preparazione, soprattutto mentale, se vuoi conquistare un uomo maturo: ci sono buone possibilità che sia disinteressato alle ‘ragazzine’ e cerchi qualcosa di più evoluto. In questo caso l’aspetto fisico potrebbe non essere determinante e quindi se ti dimostri giovane come sei, ma mentalmente matura potresti avere più di una chance.

Può anche succedere che non si ponga alcun preconcetto e, se ci fosse un’intesa buona, potresti non incontrare grosse difficoltà.

Dovrai attirare il suo sguardo, interagire in maniera efficace con lui, capire i suoi gusti, interessi, sedurlo anche con il tuo fisico, ma tenendo bene a mente che probabilmente, essendo più maturo, non sei certo la prima che vede… Detta semplice: un bel sedere o uno sguardo ammiccante non bastano, a meno che il tuo obiettivo non sia quello di una sola sera.

Segreti per gestire una relazione e come conquistare un uomo maturo

Segreti per gestire una relazione e come conquistare un uomo maturoGestire una relazione con un uomo maturo segue la falsariga delle relazioni con i coetanei con, ovviamente, qualche attenzione in più che vediamo di seguito:

· Ignora i giudizi. Inutile starci a raccontare storie, ci sarà accanto a voi qualcuno che non potrà fare a meno di giudicare la vostra relazione. Questo è tanto più probabile quanto più è ampia la vostra differenza d’età. Presentalo ai tuoi amici, parenti e conoscenti senza farti troppi problemi. E sii paziente con chi ti farà la predica. Vai avanti per la tua strada.

Impara la Mentalità del Seduttore, per conquistare TUTTI in modo naturale ed efficiente

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

· Attendi. Strettamente legato al punto precedente, abbi pazienza finchè non vi accetteranno come coppia. Il tempo, in genere, è galantuomo e se i tuoi amici e parenti vedranno che la vostra relazione è duratura, potranno ammorbidire i giudizi.

· Accetta il suo passato. Questo vale per ogni relazione, ma qui ancora di più. Potrebbe essere stato uno scapolone sciupafemmine o avere un matrimonio fallito alle spalle e un ex-moglie che cerca di portargli via tutto. Qualunque sia il suo passato, accettalo e altrettanto deve fare lui con il tuo. Evita gelosia per relazioni finite. Denota solo immaturità e insicurezza. Davvero quello che un uomo maturo non cerca.

· Pianificate il vostro futuro. Quali sono i vostri obiettivi? Parlatene serenamente. Volete una relazione duratura e se sì, vorreste sposarvi? Lui potrebbe esser già stato sposato. E dei figli? È possibile che lui abbia già dei figli nati da relazioni precedenti. Assicurati sempre che abbiate valori simili. Non dimenticare che, nel caso la relazione fosse di lungo periodo, invecchierete in maniera diversa, lui invecchierà prima di te. Non è cosa da poco. Cosa comporterà questo per te e l’eventuale famiglia che potreste avere?

Come rimorchiare e conquistare un uomo maturo

Come rimorchiarloConquistare un uomo maturo non è molto diverso dal conquistare un uomo in generale, ma, come visto sopra, ci sono diversi punti a cui dovrai porre attenzione. C’è chi consiglia di diventare prima sua amica per capire bene cosa vuole, quali sono i suoi interessi ecc…

Sono sempre stato convinto che la ‘friendzone’ sia un pessimo ingresso per arrivare alla seduzione e quindi dovrai sì rapportarti a lui cercando di capire quali sono i suoi gusti e interessi, che logicamente potranno essere diversi da quelli dei tuoi coetanei, ma evita di diventare sua amica. Come evitarla, allora?

Vista la differenza d’età, potrebbe essere assai ‘poco reattivo’ alle tue tecniche di seduzione che invece sono così efficaci sui tuoi coetanei. Non preoccuparti, perché sempre di un uomo si tratta, ma potrebbe essere sensibile a cose differenti.

Conosci, Seduci, Conquista le donne che desideri. Scopri gratis il manuale per cominciare il tuo percorso seduttivo

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

Paradossalmente dovrai sì calibrarti su un individuo con una maturità superiore, ma cerca di trattarlo sempre come un tuo ‘pari’; leggi: non farlo mai sentire vecchio, anche se a tratti, magari per quel che dice o fa, potrebbe sembrarti. Proponigli sempre alternative che gli possano piacere, cerca di essere molto aperta ed elastica. Avrete probabilmente gusti, preferenze e metri di giudizio diversi.

Sedurre e flirtare con tecniche

Sedurre e flirtare con tecnicheMentre sedurre è piuttosto semplice da capire, dal latino: “se-ducere”, condurre a sé, cosa vuol dire flirtare? È un brutto inglesismo che ha sostituito il verbo amoreggiare, ormai desueto, e indica una interazione di tipo amoroso, ma molto superficiale e momentanea. Può essere una fase iniziale del corteggiamento.

Lui ha magari vent’anni più di te, eppure non riesci a fare a meno di sentirti attratta da lui. Forse hai intuito di cosa si tratta o forse non riesci a capire cosa ti affascini così tanto. Non importa, datti una possibilità, cerca di conoscerlo, capire quali sono i suoi interessi, i suoi obiettivi e se sono compatibili coi tuoi… perché no?! Vediamo qualche ‘arma di seduzione’ che potresti usare:

1. Freschezza. Poco da dire, sei certamente differente dalla stragrande maggioranza delle donne che gli girano attorno. Hai certamente più entusiasmo verso la vita, sei più allegra e sorridente di qualunque donna che in media possa frequentare. Non è poco.

2. Conversazione. Potrebbe non essere semplice gestire una conversazione con un uomo parecchio più grande di te. Inizia a capire cosa gli piace, quali sono i suoi interessi e confrontali con le tue preferenze. Lì potrai iniziare a scoprire qualche punto in comune che potrebbe essere un ottimo ‘fire-starter’ per una buona conversazione, oppure sfruttare le differenze, ad esempio così: “Ho visto che

ti piacciono gli orologi da polso/le intelligenze artificiali ecc… non ci ho mai posto più di tanta attenzione, come hai iniziato questa tua passione?”

3. Lascialo libero. Non sembra un’arma di seduzione, ma lasciargli i suoi spazi e non essere ossessiva ti aiuterà nel processo seduttivo. Un uomo maturo, specialmente se single da tempo, avrà informato la sua vita a regole personali e si è certamente scavato i suoi spazi. Più si invecchia più si diventa abitudinari. Una donna, anche più giovane potrebbe essere la benvenuta, sempre che rispetti il suo stile di vita, i suoi tempi e spazi. Non provare nemmeno per sogno a cambiarlo.

Fa tua la mentalità solida di Henry. Inizia subito a conoscere e sedurre donne e uomini liberando tutto il tuo potenziale

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

Consigli di corteggiamento

Consigli di corteggiamentoLe casistiche sono davvero tante, dovrai capire tu come muoverti in maniera più appropriata verso un uomo più grande di te, la cosa più importante è non cadere negli errori che potrebbero portarci al game over.

Vediamo quindi, cosa non fare:

· Attesa. Quella di fare attendere un uomo più maturo di te, soprattutto al primo appuntamento, è una pessima idea. Con ogni probabilità ha consapevolezza del valore del suo tempo. Arriva puntuale.

· Parla con cognizione di causa. In altre parole: non inventare nella speranza di renderti interessante. Se non sei bene informata di un argomento evita di pontificare. Se succedesse con me ti classificherei subito la ragazza come una che parla a vanvera. È pieno di gente così e non vedo perché dovrei sprecarci tempo. Se non sai qualcosa e ti interessa chiedi, visto che l’uomo che hai di fronte è più maturo di te è possibile che ti sappia dire qualcosa a riguardo.

· Scegli bene i tuoi argomenti. Strettamente legato al punto precedente, gli argomenti di conversazione dovranno essere ben calibrati. Abbiamo già visto come sia importante una buona conversazione. Ad esempio e con le debite eccezioni, a una persona over 30 o over 40 e oltre non frega nulla di gente come Justin Biber o gli ‘One Direction’. Se una ragazza me la menasse con le avventure di gente simile, la mia opinione sarebbe quella che 1. Non capisce una fava di musica 2. Sto perdendo il mio tempo. Game over molto vicino.

· Donna vissuta. Ti prego, no. Non ti atteggiare a donna vissuta. Non solo la cosa è piuttosto inappropriata visto che sei più giovane, ma sono certo che attorno a lui è pieno di donne con più rughe di te, che già sanno come va, che, loro sì che ne hanno già viste… e hanno già capito tutto. E, colmo dell’essere sgradevoli, te lo devono pure far notare. Eh, già. Eh, certo. Credimi, lui ha solo un desiderio: spedirle il più lontano possibile. Vuoi essere una di quelle?

· Bambina. Dall’altro lato, non comportarti come una bambina. Mantieniti sicura e indipendente.

· Tempo. Veniamo al fattore tempo. Spesso si tende a pensare che le persone abbiano caratteristiche di vita simili alle nostre. E quindi se sei giovane è possibile che tu abbia molto tempo a disposizione. Un uomo maturo non è affatto detto che ne abbia altrettanto, anzi: tra lavoro e impegni vari il fatto che ti dedichi del tempo è un buon segno. Non abusarne e considera sempre che lui ne ha probabilmente molto meno di te.

· Tempo al cellulare. Questa vale un po’per tutti, ma a maggior ragione con un uomo maturo: davvero brutto stare in compagnia di una persona sempre al telefono. È possibile poi, che sia molto meno avvezzo ai social o alle varie messaggistiche di te o dei tuoi coetanei e quindi, il telefono, lascialo in tasca o in borsetta.

Conquistare un uomo maturo è certamente una sfida stimolante. Non ti preoccupare se ti sembrerà d’essere un po’ in un altro mondo. È normale, ma ricorda che chi resta nel suo giardinetto, alcuni la chiamano ‘comfort zone’ non cresce mai. C’è anche chi sostiene che la vita cominci al di fuori della tua ‘comfort zone’. E come non essere d’accordo?

Basta pensieri: AGISCI!

Ultimo posto per il Bootcamp di Seduzione a Jesolo, 7-8-9 Agosto 2020.

Scopri Ora
Apri Chat
1
Bisogno di aiuto?
Ciao,
come possiamo aiutarti?