Per linguaggio del corpo maschile si intende la comunicazione non verbale da parte dell’uomo in termini di messaggi inviati dal corpo verso l’esterno che, se decifrati, possono farti capire se gli piaci.

In amore e nella seduzione il corpo comunica più di quanto facciano le parole, ecco perché è essenziale saper leggere il linguaggio del corpo. I movimenti del corpo sono governati dal subconscio e sono spesso inconsapevoli, quindi sono assolutamente da tenere in considerazione in quanto veri (al contrario di quanto accade con le parole, che talvolta possono non esserlo).

Imparare a leggere il linguaggio del corpo maschile può essere di grande importanza per cercare di interpretare i suoi segnali di interesse, ed in fondo, capire se gli piaci.

Diversi studi psicologici hanno confermato che sono necessari pochi minuti per capire se interessi ad un uomo, e in un tempo così ridotto le parole hanno un’importanza limitata, dato che, tanto l’attrazione quando la comunicazione, sono principalmente influenzate per il 55% dal linguaggio del corpo, al 38% dal paraverbale (cioè dal tono della voce, la velocità con cui si parla, il volume ed il timbro vocale), e solamente per il 7% dal contenuto di ciò che diciamo.

Ne consegue che il linguaggio del corpo rappresenta la nostra principale via di comunicazione nonché il principale aspetto da tenere in considerazione qualora si vogliano scoprire i segnali di interessamento maschile (e non solo).

Linguaggio del corpo maschile

Linguaggio del corpo maschile: lo sguardo

Gli occhi sono lo specchio dell’anima e spesso possono rivelare molto circa le intenzioni di un uomo, ecco perché è bene focalizzarsi sul suo sguardo e coglierne i dettagli:

1.    Lo sguardo

Presta attenzione ai suoi occhi e al modo in cui ti guarda:

  • se mantiene un contatto visivo prolungato con te o magari ti lancia un’occhiata, soffermandosi su alcune parti del tuo corpo, questo è un segnale che indica il suo interesse nei tuoi confronti;
  • se ti fa l’occhiolino ti sta inviando un segnale, sicuramente ti ha notata e sta iniziando a flirtare con te;
  • molto spesso lanciare delle occhiate equivale a fare il primo passo e denota un certo gradimento. Se lo sguardo viene rivolto verso il basso, può essere interpretato come un segno di timidezza;
  • se sei molto attenta, e la situazione lo consente, puoi prestare attenzione all’eventuale dilatazione delle sue pupille: pupille dilatate esprimono un maggior interesse a livello fisico nonché una certa eccitazione;
  • se ti guarda le labbra o si morde e socchiude le labbra, può aver accarezzato l’idea di baciarti.

2.    Le sopracciglia

Anche i movimenti involontari delle sopracciglia possono trasmettere dei messaggi:

  • se vengono sollevate, lui potrebbe esser impressionato da te (il che è un buon segno, vuol dire che lo hai colpito);
  • se noti che tende ad aggrottarle, lui potrebbe essere molto incuriosito da te e cerca di scoprire come sei in profondità (al di sotto della superficie, ossia di ciò che vede).

Linguaggio del corpo maschile nel corteggiamento

Impara la Mentalità del Seduttore, per conquistare TUTTI in modo naturale ed efficiente

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

Linguaggio del corpo maschile nel corteggiamento

Il linguaggio del corpo maschile, nell’ambito della seduzione, non è facile da decifrare soprattutto per chi è alle prime armi: ora ti daremo alcune dritte per fare chiarezza sulla psicologia maschile e sui suoi comportamenti. In tal modo ti sarà più facile capire un uomo.

Esistono infatti dei segnali di interesse chiari che ci lasciano intendere se un uomo è interessato e attratto:

1.    Il contatto fisico

Innanzitutto il contatto fisico: se un ragazzo cerca il contatto fisico, e quindi ha piacere nello sfiorare il tuo corpo, questo significa che è interessato a te.

2.    Il sorriso

Presta attenzione al suo sorriso, se trascorrendo del tempo insieme lo vedi spesso con un grosso sorriso stampato sul volto, significa che considera piacevole il tempo speso con te.

3.    Il tono di voce

Anche la voce può dirci qualcosa: utilizzare un tono di voce basso e profondo può contribuire a creare una situazione più intima e sensuale.

4.    Le braccia

Rivolgi la tua attenzione anche ad altre parti del suo corpo, ad esempio le braccia:

  • braccia incrociate solitamente comunicano un atteggiamento di chiusura (anche se a volte può essere semplicemente una posizione più comoda);
  • se noti che, quando è seduto accanto a te, tende a tenere le braccia aperte e lontane dal petto allora significa che lo stai intrigando.

5.    Le mani

Guarda cosa fa con le sue mani:

  • se si mette a giochicchiare con un elemento presente nelle vicinanze (specie se arrotondato e che richiami le curve femminili), come può essere un bicchiere o il telefono, è un buon segno (e potrebbe anche essere un indizio di interesse sessuale);
  • se è coinvolto e molto preso da te, tenderà a gesticolare più del solito;
  • se pone le mani dietro la schiena o dietro la nuca, è da intendere come un segnale di interesse che al tempo stesso comunica che sta bene ed è rilassato in tua presenza;
  • se inizia a toccarti il messaggio è molto esplicito: lui ha piacere nel venire a contatto col tuo corpo.

6.    Il petto

Anche il petto è sicuramente un elemento da considerare: gli uomini in presenza di una donna attraente, tendono ad assumere una postura eretta e a mettere in risalto i muscoli e il fisico.

Conosci, Seduci, Conquista le donne che desideri. Scopri gratis il manuale per cominciare il tuo percorso seduttivo

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

Quando parla potrebbe inclinarsi verso di te (oggetto di suo interesse) o a portare indietro le spalle così da spingere fuori il petto, per poterlo mettere in mostra e assumere una posizione di forza (come se volesse lottare per ciò che desidera).

7.    Le gambe

Fai attenzione anche al modo in cui si siede quando è con te e alle sue gambe:

  • gambe incrociate o accavallate potrebbero trasmettere un atteggiamento di chiusura (magari qualcosa non gli va a genio o non lo convinci a pieno);
  • se invece sono aperte stanno sub-comunicando una certa attrazione verso di te e disponibilità (in particolare attrazione e desiderio sessuale).

8.    I piedi

Dove puntano i suoi piedi? Se i suoi piedi sono rivolti verso di te significa che hai la sua attenzione. Puntarli verso una persona, in alcuni casi, può indicare desiderio per quella persona.

9.    Si tocca

Il toccarsi i capelli o accarezzarsi la barba, il mento o le guance sono considerabili come  segnali di apprezzamento espresso dal corpo, che indica interesse, e in un qualche modo è come se inconsciamente si stesse facendo bello per te.

Possono anche esser visti come gesti che lui vorrebbe far a te e inconsciamente replica su se stesso.

10.                 Toccarsi i genitali

In talune occasioni l’uomo può anche toccarsi i genitali, che secondo alcuni può essere considerato il modo più esplicito di comunicare il proprio interesse in maniera inconscia. Ovviamente è importante che ciò non venga fatto in maniera volgare.

Linguaggio del corpo maschile innamorato

Linguaggio del corpo maschile innamorato

Ma qual è l’atteggiamento e quali tipi di segnali invia un uomo innamorato?

1.    Come si comporta un uomo innamorato

Ecco i principali comportamenti di un uomo innamorato:

  • ti cerca con maggiore insistenza perchè sei costantemente nei suoi pensieri e non può fare a meno di te;
  • a volte – in tua presenza – potrà avere un’insolita difficoltà nel trovare le giuste parole per esprimersi;
  • il suo sguardo potrebbe perdersi dentro di te per lunghi attimi e molto di frequente (questo specialmente quando siete in presenza anche di altre persone);
  • è attento alle tue esigenze: ricorda e tiene in considerazione i tuoi gusti, cosa ti piace e cosa non sopporti, non dimentica date ed eventi importanti. Dedica del tempo a ciò che ti rende felice;
  • Fa sentire la sua presenza, nei momenti positivi (condivide con te le gioie) e in quelli negativi (ti supporta). Normalmente ti scrive e invia messaggi, ti cerca e condivide con te frasi, musica, link e ti propone attività da fare assieme;
  • ti ascolta e si sforza di capirti, vuole darti una mano a risolvere i problemi.

2.    Si muove a specchio

Se lui riflette i tuoi movimenti, come uno specchio (in inglese mirroring) e involontariamente si ritrova a ripetere alcuni tuoi gesti, è come se inconsciamente volesse rendere esplicita la vostra intesa.

Magari tu ti tocchi i capelli e lo fa anche lui, cambi posizione sulla sedia e lo fa anche lui.

Fa tua la mentalità solida di Henry. Inizia subito a conoscere e sedurre donne e uomini liberando tutto il tuo potenziale

Scarica i capitoli gratuiti del libro " Mentalità e Seduzione "

In sostanza: si tende a copiare qualcuno che ci piace e ci interessa e involontariamente si imitano i suoi movimenti per esser più in sintonia.

Sguardo

Comunicare disinteresse

Ci sono anche dei segnali che il corpo invia per comunicare disinteresse e che devi conoscere per capire quando è il caso di prendere degli accorgimenti:

1.    Non mantiene il contatto visivo

Innanzitutto presta attenzione al suo sguardo: se l’uomo non mantiene un contatto visivo con te soprattutto mentre state parlando, ciò significa che non è interessato a te o quello di cui state discutendo. Molto probabilmente preferirebbe trovarsi altrove o non vede l’ora di andarsene.

Se continua a fissare l’orologio, o controlla il suol telefono, significa chi sta pensando di andare via e non è così ha coinvolto dalla conversazione.

2.    Segnali di nervosismo

Grattarsi la testa, mangiarsi le unghie e sfregarsi il naso sono dei comportamenti che comunicano una certa tensione, nervosismo ed una sensazione poco gradevole rispetto a qualcuno o qualcosa.

Ammesso che non si tratti di semplice prurito.

3.    Ti concede poca attenzione

Se non ti ascolta, ha la mente altrove e magari ti risponde tanto per con delle frasette buttate lì, beh sicuramente non è poi così interessato. Puoi approfondire l’argomento, per esempio leggendo qualche articolo sul maschio alfa, e sulla femmina alfa.

Un abbraccio,

Lo Staff di IN Attraction

SE NON CAMBI TU, AVRAI SEMPRE GLI STESSI RISULTATI!

PROSSIMO BOOTCAMP DI SEDUZIONE, TORINO 1-2-3 OTTOBRE - HENRY ISTRUTTORE - ULTIMO POSTO

Scopri Ora